Il post sui social dell'atleta

"Guarda mamma, come Fedez!", Joseph Boccaforno salta con un sorriso sulla malattia

"Voglio studiare per salvare vite, come fa lo staff che mi ha seguito", il messaggio del campione

Cronaca
Trani venerdì 06 maggio 2022
di La Redazione
Joseph Boccaforno
Joseph Boccaforno © TraniLive.it

Joseph è un atleta, un astista, è conosciuto in città per i suoi ottimi risultati negli ultimi anni che lo hanno portato anche ai Campionati Assoluti nazionali. Il suo ultimo post è un pugno nello stomaco ma che lancia un messaggio di positività. "Due settimane fa purtroppo mi è stato diagnosticato un carcinoma papillare della tiroide. Si, solo il nome fa tremare ed è la stessa cosa che ho fatto appena mi è stato comunicato. La fortuna nella sfortuna è che si tratta di una forma altamente curabile e che oltre all’intervento non richiede neanche terapie pesantissime come chemio o radio bensi una terapia a base di iodio radioattivo" scrive.

Il suo atteggiamento verso la malattia è molto simile a quello di Raffaella, altra giovane tranese di cui abbiamo scritto qualche giorno fa. "Sin dal primo istante non mi sono arrabbiato con Dio o con il destino, ho subito pensato che se fossi riuscito a sconfiggere questa malattia e questo momento sarei diventato veramente indistruttibile. Queste due settimane mi hanno insegnato tanto! Quanto siamo stupidi ad avere ansia per gli esami o per dei compiti in classe, quanto siamo stupidi a litigare con delle persone per motivi futili, quanto siamo stupidi ad allontanarci dalla nostra famiglia per orgoglio o altro".

"L'amore è una cura fortissima", dice. E per il futuro dice che rafforzerà sempre più il legame con la medicina: "Voglio studiare per salvare vite cosi come lo staff che mi ha seguito sta facendo. Ora avrò un bello smile sulla gola ma ogni volta che lo guarderò mi ricorderò delle cose veramente importanti nella vita".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria Fiorella ha scritto il 06 maggio 2022 alle 21:02 :

    Questa storia può sembrare uguale a tante altre, ma il messaggio che lancia è davvero forte: non dobbiamo perderci in ansie oppure in orgogli stupidi, ma amare la vita con tutta la forza, la tenacia, ma più di tutto e tutti la vera forza è l'amore per la propria vita e per gli altri.... Bravissimo Joseph, sarai un ottimo medico.... Sarai un esempio per tutti noi. Rispondi a Maria Fiorella