Il fatto

Due bombe carta nel bidone della spazzatura: grande spavento ieri in via Paolo Emilio

Esattamente un anno fa un ordigno esplodeva a poche centinaia di metri di distanza da lì, in via Ferrara

Cronaca
Trani venerdì 10 novembre 2017
di La Redazione
Intervento dei vigili del fuoco
Intervento dei vigili del fuoco © TraniLive.it

Due grandi botti, poi la puzza di plastica bruciata. Alle ore 22.30 di ieri sera, 9 novembre, ignoti hanno fatto esplodere due ordigni rudimentali in uno dei bidoni della spazzatura in via Paolo Emilio, di fianco alla scuola Petronelli. I residenti, allarmati dalle esplosioni, si sono subito resi conto di quanto stesse accadendo ed hanno allertato i vigili del fuoco ma già qualcuno in strada ha tentato di spegnere le fiamme divampate con secchiate d'acqua.

Molto probabile si tratti di un gesto di ragazzi che hanno realizzato i due "ordigni" con la polvere pirica raccolta da petardi. Le fiamme avrebbero potuto divorare tutta la fila di bidoni e soprattutto danneggiare le autovetture parcheggiate.

Sul posto vigili del fuoco e una pattuglia di Polizia di stato. Esattamente un anno fa, in via Francesco Ferrara, esplodeva di notte una bomba carta dinanzi ad un circolo ricreativo.

Lascia il tuo commento
commenti