Pallavolo Femminile

Adriatica Trani più competitiva in regia con l'ingaggio di Cristina D'Agostino

Mister Mauro Mazzola: «La sua esperienza utile alla squadra»

Volley
Trani domenica 18 agosto 2019
di La Redazione
Cristina D'Agostino
Cristina D'Agostino © Tranilive.it

L'Adriatica Volley Trani ingaggia la palleggiatrice Cristina D'Agostino. D'Agostino apporta maggiore esperienza al roster tranese. Dopo essere cresciuta tra le giovanili del Molfetta, ha maturato la prima importante esperienza con l'Aquila azzurra Trani, con cui ha disputato nella stagione 2006/2007 il campionato di B2.

Dopo un'annata passata tra le fila dell'Azzurra Molfetta, è tornata a Trani, per disputare il campionato di B1. Dal 2010 al 2012 ha vestito la maglia dell'Asem Bari, squadra militante in serie C, quindi De Gasperi Potenza, con cui è tornata a disputare il campionato di B2. Dal 2013 ha solcato diverse piste di B1, con la Polis Corato, Serteco Genova, Rieti, Montella e Baronissi. Nel 2017 ha collaborato con il Mens sana Siena in serie C, poi il ritorno a Molfetta, dove per due anni ha sposato il progetto della Pegaso.

La proposta di collaborazione da parte della società tranese ha da sùbito attratto la giocatrice: «Sono molto contenta di ritornare a Trani. Conoscevo già mister Mazzola e non è stato difficile ritrovarsi e intraprendere questa nuova esperienza. Tornata a Molfetta dopo tanti anni trascorsi fuori, ho seguito la crescita di questa società che dal primo momento mi ha interessato: mi ha spinta ad accettare la voglia di rimettermi in gioco in un campionato nazionale di livello», le sue parole. E sulle aspettative per la prossima stagione: «Quello di B2 sarà un campionato impegnativo sotto tutti i punti di vista. Sono sicura che con l'impegno giorno dopo giorno in palestra e con la forza del gruppo potremo portare a casa buoni risultati. Non vedo l'ora di ricominciare e di mettere a disposizione la mia esperienza a servizio della squadra e delle più giovani». L'ingaggio della palleggiatrice ha soddisfatto il mister delle biancazzurre Mauro Mazzola: «D'Agostino è un buon acquisto: è una ragazza che conosco da tanti anni. Con la sua esperienza maturata sui campi di serie B potrà essere utile alla squadra, oltre che di supporto ad Anna Cosentino. Sono convinto che ci sarà un'ottima crescita da parte di entrambe».

Lascia il tuo commento
commenti