Adriatica Trani

Ostacolo De Gasperi Potenza per l’Adriatica Trani

A Potenza prima delle ultime quattro gare di campionato per le tranesi. Mister Mazzola: «Cerchiamo la massima concentrazione»

Volley
Trani domenica 07 aprile 2019
di La Redazione
Adriatica Volley
Adriatica Volley © Tranilive.it

La serie C femminile entra nella sua fase conclusiva. L’Adriatica Trani disputerà a Potenza la prima delle ultime quattro giornate di campionato.
Per le biancazzurre, prossimo ostacolo da superare saranno le ragazze della De Gasperi Potenza: la gara, valida per la ventitreesima giornata di campionato, è in programma oggi domenica 7 aprile, alle ore 18, presso la palestra “Caizzo” di Potenza.

Nella decima giornata di campionato l’ultimo precedente tra le due squadre: le tranesi riportarono un successo contro le potentine, con il risultato di 3-2. La squadra allenata da mister Claps occupa la dodicesima posizione in classifica, con il bilancio di sette vittorie e quindici sconfitte. Nell’ultima giornata di campionato, le potentine hanno rimediato la settima sconfitta consecutiva, contro le ragazze della Sportilia Bisceglie (25-6, 25-15 e 25-13 i parziali di gara).

Cinquantanove punti, con venti vittorie e appena due sconfitte. Sono i numeri a giustificare il piazzamento dell’Adriatica Trani in classifica: le biancazzurre sono prime della classe, a quattro punti di distanza sulla seconda Sportilia Bisceglie. Nell’ultima giornata di campionato, le tranesi hanno conquistato la quinta vittoria consecutiva, contro il fanalino di coda Alixia Sannicola (25-14, 25-17 e 25-17 i parziali di gara).

Nel pre-gara, mister Mazzola è apparso soddisfatto per la prestazione delle sue nell’ultimo match disputato: «Partita agevole quella disputata contro Sannicola. Abbiamo dimostrato di avere una squadra completa facendo giocare chi sino ad ora aveva trovato poco spazio in campionato ed il risultato non è stato mai in discussione» le sue parole. Testa ora alla prossima partita in campionato: «Domani andiamo a Potenza, avversario da non sottovalutare. Come sempre cercheremo la massima concentrazione, consapevoli di dover conquistare 3 punti importanti ed avvicinarci ad un traguardo importantissimo», ha ammesso il coach delle biancazzurre.

Lascia il tuo commento
commenti