Un punto separa le tranesi dalla capolista Nelly Volley

Adriatica Volley Trani senza freni: la Mesagne Volley sconfitta 3-1

Quarta vittoria consecutiva per il team guidato da coach Mazzola

Volley
Trani lunedì 26 novembre 2018
di La Redazione
Adriatica Volley Trani
Adriatica Volley Trani © n.c.

L'Adriatica Volley Trani centra la quarta vittoria consecutiva: al Palazzetto dello Sport di Mesagne le ragazze tranesi hanno battuto la Mesagne Volley con il risultato di 3-1. Miranda e Binetti le novità nel sestetto iniziale scelto da mister Mazzola. Gabriele, Di Corato, Scuro, Cosentino e il libero Sollecito completano la formazione. Inizio di primo set a favore delle biancazzurre, che riescono a portarsi in vantaggio prima del time-out (5-10). La avversarie provano a diminuire lo svantaggio (9-11), ma le ospiti allungano ulteriormente (13-20). Formale la chiusura del primo parziale per le tranesi, con Gabriele che piazza il colpo del 16-25.

Nel secondo set trova spazio in campo Curci, subentrata al posto di Sollecito. Le padrone di casa si portano subito avanti (4-1), prima che le tranesi non pareggino i conti (5-5). Binetti firma il sorpasso, dando il via alla fuga delle sue (5-8). Le mesagnesi strappano il pareggio (8-8), poi Cosentino riporta avanti le biancazzurre. Le tranesi concretizzano il vantaggio prima del time-out (10-14), per poi dilagare (12-22). Le ospiti chiudono il secondo set a proprio favore con il risultato di 15-25.

Mister Mazzola inserisce in campo Cozzolino e Perna. La sostanziale parità con cui inizia il terzo parziale (7-7) viene presto annullata dalle tranesi (7-10). Il tentativo di sorpasso delle padrone di casa (11-11) viene vanificato da Binetti e Cosentino. Le ospiti concretizzano il proprio vantaggio (15-21), prima che un calo di concentrazione delle biancazzurre permetta alle padrone di casa di conquistare sei punti di fila (21-21). Convulso il finale del set: sul risultato di 23-23, l'arbitro annulla per contesa il ventiquattresimo punto per le ospiti, per poi assegnare un punto dubbio alle padrone di casa, portate così a vincere il parziale con il risultato di 25-23.

Le speranze di riaprire la gara per le padrone di casa svaniscono poco dopo l'inizio del quarto set, quando le tranesi riescono a portarsi avanti con un pesante 5-16. La timida reazione delle mesagnesi non basta ad impensierire le ragazze del presidente Cosentino: le biancazzurre conquistano il quarto set (13-25), mantenendosi così salde al secondo posto in classifica - ancora un punto separa le tranesi dalla capolista Nelly Volley.

Al PalaFerrante di Trani il prossimo match dell'Adriatica Volley: le tranesi sfideranno domenica 2 dicembre, alle ore 18.30, le ragazze dell'Acquaviva Volleyup.

Lascia il tuo commento
commenti