Nuovo avvio al campionato di Serie C

Riparte il volley di Serie C: Adriatica affronta Bitonto nell'esordio stagionale

Il mister Mazzola: «La prima partita di campionato non è mai semplice. Il fattore campo ci può aiutare»

Volley
Trani sabato 13 ottobre 2018
di La Redazione
Adriatica Volley Trani
Adriatica Volley Trani © Graziana Ciccolella

Domenica 14 ottobre alle ore 18,30 al Tensostatico ‘Ferrante’ di Trani l’Adriatica Volley scenderà in campo per la prima giornata di campionato di Serie C contro la neopromossa Justbritish Volley Bitonto. Avversario tutt’altro che agevole per le ragazze care al presidente Mimmo Cosentino: il club bitontino è reduce da un’ottima stagione coronata con la conquista della promozione in serie C a fronte di ben 26 vittorie consecutive in campionato. La laterale Mina Gassi e l’opposto Marianna Arnone saranno le due giocatrici esperte a cui mister Grimaldi si affiderà per provare a strappare i tre punti alle padrone di casa.

È lo stesso mister Mazzola a sottolineare le difficoltà del primo incontro stagionale: «La prima partita di campionato non è mai semplice, se poi la si gioca contro una squadra come il Bitonto diventa ancora più insidiosa» le parole a caldo dell’allenatore. «Sicuramente il fattore campo, non tanto per il tifo ma per la struttura dove si gioca ci può aiutare» ha aggiunto. L’allenatore dell’Adriatica potrà ancora una volta affidarsi ad un roster validissimo che, oltre alla riconferme dell’anno scorso, vede l’aggiunta delle laterali Federica Lionetti e Ilaria Scuro, della palleggiatrice Alessia Perna e delle pallavoliste barlettane Alessia Dileo, Martina Curci e Sara Binetti: «Quest’anno abbiamo una squadra più giovane che crescerà sicuramente durante la stagione» ha commentato mister Mazzola, per poi concludere il proprio intervento: «quello che abbiamo fatto lo scorso anno deve servire da stimolo per provare a restare a quei livelli: anche se ripetersi non è mai facile, noi ci proveremo».

Lascia il tuo commento
commenti