Volley

Lavinia Group Volley Trani, al via i recuperi: oggi sfida interna contro la Primadonna Bari

Mauro Mazzola: "Partita difficile, proveremo a toglierci qualche soddisfazione"

Volley
Trani giovedì 08 aprile 2021
di La Redazione
Lavinia Group Volley Trani
Lavinia Group Volley Trani © n.c.

Nuovo impegno casalingo per la Lavinia Group Volley Trani, in campionato. Tra le mura del PalaFerrante di Trani, giovedì 8 aprile, alle ore 20:00, le biancazzurre recupereranno la gara precedentemente rinviata contro Primadonna Bari. L’incontro è valevole per la settima giornata di serie B2 femminile.

Le due compagini si incontrano per la seconda volta in questa stagione: nel girone di andata, il match, valido per la seconda giornata di serie B2, terminò con il risultato di 3-0 per le baresi. Positivo il cammino in campionato delle ragazze allenate da mister Ricci in questa prima parte della stagione: le biancorosse, infatti, occupano il terzo posto in classifica, a quota 16 punti. Nell’ultima giornata di campionato, Cesario e compagne hanno subìto una sconfitta esterna contro Pallavolo Crotone, con il risultato di 3-2.

Bene le tranesi nell’ultima giornata di campionato disputata: contro la Battipagliese Volley, le biancazzurre hanno ottenuto una vittoria, per 3-0. Per Binetti e compagne, quella contro le baresi sarà la penultima gara della stagione: in virtù del quinto posto in classifica, ormai matematico, le tranesi non accederanno alla fase play-off promozione, a cui parteciperanno solo le prime quattro squadre di ciascun raggruppamento.

L’allenatore delle tranesi, Mauro Mazzola, è apparso soddisfatto della prestazione delle sue contro le campane: «La gara contro il Battipaglia ha dimostrato che la nostra squadra sta crescendo, con molta umiltà. Avevamo contro una squadra molto giovane, già amalgamata. Nonostante questo, siamo riusciti a spuntarla con un 3-0 secco», il suo commento.

Contro il Bari «ci aspetta una partita difficile. Si tratta di una squadra attrezzatissima, che cercherà di arrivare seconda nel mini-girone» ha aggiunto il coach, prima di concludere: «Noi dobbiamo solo cercare di migliorare rispetto all’andata, mantenendo il campo il più possibile. Proveremo a toglierci qualche soddisfazione».

Lascia il tuo commento
commenti