Volley femminile

Lavinia Group Volley Trani, contro la Battipagliese arriva la prima vittoria stagionale

Le tranesi portano a casa i primi tre punti della stagione battendo la Battipagliese per 1-3

Volley
Trani domenica 21 febbraio 2021
di La Redazione
Battipagliese - Lavinia Group Volley
Battipagliese - Lavinia Group Volley © Tranilive.it

Arriva il primo successo stagionale per la Lavinia Group Volley Trani in campionato. Nella quinta giornata di serie B2, le biancazzurre si sbloccano e, contro la Battipagliese, conquistano i primi tre punti stagionali, con il risultato di 1-3. La vittoria, giunta al termine di un match disputato a ritmi elevati, consente così alle tranesi di agganciare il quinto posto in classifica.

Al palazzetto “Puglisi” di Battipaglia, l’allenatore delle biancazzurre Mauro Mazzola ha schierato il sestetto di partenza formato dalla palleggiatrice Ndriollari, con De Kunovich come opposto. Binetti e De Toma le laterali, Di Leo e Giancane sono state schierate come centrali. Curci ha agito come libero. A disposizione, Miranda, Abbattista, Volpe e Sollecito.

Bene le tranesi nella prima frazione (0-5), in cui pochi sono stati gli spunti delle battipagliesi. Il divario è progressivamente aumentato (4-13) fino a trasformarsi in un rassicurante vantaggio per le biancazzurre (5-18). L’allenatore delle ospiti ha ruotato la formazione inserendo forze fresche in campo, a conclusione di un set in cui a dominare sono state le tranesi (10-25).

Tutt’altri ritmi nel secondo set, disputato dalle tranesi con un sestetto inedito – con Miranda e Abbattista titolari. La partenza è stata equilibrata (9-9), poi sono state le ospiti a portarsi in avanti (11-13 al primo time-out). Apparente il vantaggio biancazzurro a metà parziale (12-16): le padrone di casa, punto a punto, hanno ripreso in mano la situazione e, approfittando del buon momento, hanno superato le avversarie (21-20 al secondo time-out). Gli ultimi sussulti delle ospiti (24-23) non sono bastati a riaprire il parziale, questa volta vinto dalle campane (25-23).

Binetti e compagne sono tornate sui propri passi nel terzo parziale. Nelle prime battute si è giocato punto a punto (6-6, 8-8), poi, al primo time-out, il vantaggio è stato biancazzurro (8-14). Le biancazzurre si sono spinte oltre (15-21) e, nonostante una buona prova delle battipagliesi, sono riuscite a chiudere a proprio favore il terzo set (18-25, muro di Di Leo).

A questo punto, per le biancazzurre non è rimasto che capitalizzare il nuovo vantaggio raggiunto. Dopo una parentesi delle padrone di casa nel quarto parziale (8-6), le tranesi hanno pareggiato i conti (10-10), portandosi in vantaggio al time-out (12-16). La corsa delle padrone di casa si è conclusa a metà set: il vantaggio concretizzato (14-20) ha portato le tranesi a chiudere a proprio favore la frazione (15-25), permettendole così di conquistare la prima vittoria di questa stagione.

Fermata la striscia di risultati negativi in campionato, alle ragazze allenate da mister Mazzola servirà ora mantenere il ritmo, pur riconoscendo che, già a partire dalla prossima giornata, il calendario delle tranesi si farà più fitto. Già mercoledì 24 febbraio, alle ore 18:30, le biancazzurre sono chiamate alla difficile gara contro la capolista Narconon Melendugno, tutt’ora imbattuta in campionato: il match si terrà tra le mura del Palazzetto dello sport di Otranto, a porte chiuse.

Lascia il tuo commento
commenti