Campionato di Terza categoria

Tanto pubblico, tanti applausi, tanti gol: il primo storico derby finisce in parità

L'ASD Città di Trani impatta per 2-2 contro la Polisportiva Trani

Calcio
Trani lunedì 03 febbraio 2020
di Antonio Digiaro
Polisportiva Trani - ASD Città di Trani
Polisportiva Trani - ASD Città di Trani © Sergio Porcelli

Termina con un pareggio il primo derby della storia tra Polisportiva Trani - Asd Città di Trani, disputato nella giornata di domenica 2 febbraio, davanti a circa 200 spettatori a far da cornice nell'impianto sportivo “Capirro Sport Village”.

Pronti via e sblocca subito il risultato la Polisportiva con una splendida sforbiciata dell'attaccante Morollo. La partita si mette subito in salita per l'ASD Città di Trani, che comincia a porre d'assedio la porta della Polisportiva, difesa da Pellegrino: a metà della prima frazione di gara, una mischia in area permette al bomber Cesareo di insaccare imparabilmente e agguantare il meritato pareggio. Partita emozionante, con continui attacchi da una parte all'altra, quando, al 40'pt, Cepele direttamente su punizione, porta in vantaggio l'ASD Città di Trani, grazie ad uno svarione del portiere Pellegrino. Il primo tempo si chiude sul 1-2 in favore dei ragazzi allenati da mister Leonino.

Ad inizio della ripresa, bella azione sulla sinistra con Canaletti che insacca e portando le due squadre su risultato di 2-2. La partita si innervosisce e ne fa le spese Anaclerio della Polisportiva che raggiunge anzitempo gli spogliatoi. I ragazzi del Città di Trani aumentano la pressione, ma la Polisportiva non disdegna di ripartire in contropiede anche in inferiotità numerica. L'arbitro De Palma, dopo 3 minuti di recupero, sancisce la fine delle ostilità. Pareggio meritato, al termine di una partita emozionante e con il risultato in bilico fino al triplice fischio.

Con questo pareggio l'ASD Città di Trani si posiziona al quinto posto in classifica, con 14 punti. Nel prossimo turno le due squadre tranesi si incroceranno con le due squadre di Altamura.

Lascia il tuo commento
commenti