Calcio Eccellenza Puglia

Vigor Trani al "Comunale" contro l'Orta Nova per consolidare il terzo posto: "Tutti allo stadio"

I biancoazzurri saranno di scena al “Comunale" e mettono nel mirino la prima vittoria casalinga del nuovo anno

Calcio
Trani sabato 18 gennaio 2020
di Antonio Digiaro
Vigor Trani
Vigor Trani © Tranilive.it

Secondo apparizione interna del nuovo anno per la Vigor Trani che, domenica 19 gennaio, con fischio d’inizio ore 14.30, sarà di scena al “Comunale” contro la Team Orta Nova nel match valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza Pugliese. Un altro scontro di vitale importanza per i biancoazzurri che puntano alla prima vittoria casalinga dell'anno per consolidare il terzo posto in classifica e ridurre le distanze con il duo di vetta, dopo i recenti risultati favorevoli ottenuti nella scorsa giornata, in virtù della vittoria dei tranesi contro il San Marco in Lamis e i contemporanei pareggi esterni di Molfetta e Corato.

Un’importante scontro salvezza invece per gli ospiti, imbrigliati in piena zona playout: la compagine foggiana giunge a Trani con l'obiettivo della permanenza nel massimo torneo regionale e il desiderio di riscatto dopo il pesante ko subito nella partita d'andata. In quell'occasione la Vigor Trani si aggiudicò la contesa con il risultato di 0-3, grazie alle reti di Picci, Antonacci e Stancarone.

Mister Sisto ritrova Dentamaro dopo la squalifica ricevuta dal giudice sportivo e insieme ai suoi ragazzi richiama tutti i tifosi allo stadio per rivivere emozioni intense: sull'appello del bomber Picci, la squadra, dopo una seduta d'allenamento pomeridiana, ha registrato un video, diventato virale, in cui i calciatori chiedono a tutti i tifosi di riempire la gradinata per onorare l'impegno della propria squadra in questo campionato. Gli stessi protagonisti del video sono stati aiutati da un gruppo degli “Irascibili” nella realizzazione di uno striscione, con cui si rivolgono ai tifosi: “ Tutti allo stadio per la gara contro l'Orta Nova”.

La squadra ortese, dopo l’incoraggiante successo nello scontro diretto di domenica scorsa contro l’Unione Calcio Bisceglie, ha lavorato in settimana per preparasi ad affrontare al meglio la difficile trasferta, ma i biancoazzurri dovranno fare a meno del bomber Fabio D’Introno, alle prese con un problema muscolare rimediato in settimana in allenamento. La formazione foggiana, guidata dal tecnico Christian Carbone, conta in rosa un giusto mix di qualità ed esperienza: figurano Micale, Tusiano, Lamatrice, oltre agli ex Leo Ragno, Angelo Gabriele Monopoli e Alessandro Dell'Oglio (ceduto durante la finestra di mercato).

La direzione di gara è affidata al Sig. Niccolo’ Salomone della sezione di Bari, coadiuvato da Giuseppe Coviello e da Giovanni Francesco Massari, entrambi della sezione di Molfetta.

Lascia il tuo commento
commenti