Calcio Femminile

Pescara Calcio - Apulia Trani: 2-0. Esordio amaro per le tranesi

Un'amara sconfitta che pesa e sulla quale in settimana si rifletterà. Si ripartirà da qui per migliorare pensando già alla partita di domenica in casa contro la Roma XIV Decimoquarto.

Calcio
Trani martedì 08 ottobre 2019
di La Redazione
Apulia Trani
Apulia Trani © n.c.

Non inizia bene il campionato per l’Apulia Trani che perde sul campo del Pescara per 2-0. Sono subito le avversarie a rendersi pericolose dalle parti del portiere Tiziana Mariano, con un tiro di De Leonardis, servita su assist di Stivaletta, che finisce alto sopra la traversa. Al minuto '10 Capriati prova il tiro che però finisce a lato della porta. Al 19' punizione di capitan Delvecchio che viene parata dall'estremo difensore Dilettuso. Le padrone di casa fanno sentire la loro pressione e un minuto dopo si rendono pericolose con un calcio d'angolo dalla sinistra che arriva ai piedi di una giocatrice del Pescara che tira ma trova la respinta di Mariano.

Le tranesi ci provano ancora prima con Delvecchio e poi con Dibenedetto ma la porta sembra stregata. Al 35' altro calcio d'angolo per il Pescara questa volta dalla destra. Miracolo di Mariano che chiude lo specchio della porta all'avversaria. Finisce così la prima frazione di gioco, squadre che rientrano nello spogliatoio sul punteggio di 0-0.

Occasione al secondo minuto della ripresa per l'attaccante barlettana Jenny Dibenedetto che dopo una bella azione in solitaria, arriva in area ma il suo tiro finisce a lato. Dopo 5 minuti di gioco Stivaletta in aerea tira a colpo sicuro trovando però ancora l'opposizione di Mariano che para miracolosamente. Al 9' è il Pescara ad andare in vantaggio. Punizione di Vizzarri e colpo di testa di Mari che infila la palla in rete. Mister Di Marzo al minuto '13 e al minuto '15 effettua le prime sostituzioni. Entrano Desmangles, Calabrese e Chiapperini per Manzi, Cagiano e Corvasce. L'Apulia ottiene diverse punizioni da posizione interessante ma finiscono tutte tra le mani di Dilettuso. Il Pescara continua ad attaccare e al 32' De Leonardis segna il goal del 2-0 su azione molto dubbia. Al 36' Su punizione di Delvecchio, Capriati tira, trovando la presa sicura di Dilettuso. Termina così questa primo match di campionato.


Lascia il tuo commento
commenti