Il risultato della 22^ giornata

​La Vigor Trani si scatena al "Poli": Molfetta Sportiva battuta 3-0

I tre punti conquistati valgono l'aggancio alla zona Play Off, al pari di Vieste e Gallipoli

Calcio
Trani lunedì 11 febbraio 2019
di Vincenzo Avveniente
Vigor Trani Calcio
Vigor Trani Calcio © n.c.

Una scatenata Vigor Trani sigilla il 33esimo punto stagionale in classifica conquistando la vittoria nel derby "padre-figlio" dei Lanza: sul terreno del "Poli", chiuso al pubblico, la Molfetta Sportiva cede il passo ai biancoazzurri per 3-0. La 22^ giornata di campionato rispetta le previsioni di partenza, confermando i molfettesi nell'ultimo gradino della graduatoria (quota 11 punti) e rilanciando decisamente le ambizioni del team guidato da mister Scaringella. Le marcature sono state realizzate da Musa, autore di una doppietta, e da Monopoli, tutte nel secondo tempo di gioco.

La Vigor Trani, forte della suo animo ormai giovanissimo, si schiera con: Petranca, Muciaccia, Serino (37'st Di Lernia), Guerra (33'st Schirizzi), Ciardi, Antonacci (44'st Ciciriello), Bartoli, Mazzilli, Moussa, Monopoli, Colella (42'st Cormio). Il Molfetta Sportiva di patron Mauro Lanza risponde con: Orizzonte, Amorese, Leone, Lamatrice, Cafagna, Rinaldi, Precchiazzi (24'st D'Aniello), Antonelli (9'st Vurchio), Zambetta (9'st De Palma), Paladino, De Tullio.

Il primo brivido del match giunge dopo 9 minuti: Monopoli si ritrova davanti ad Orizzonte, ex conoscenza biancoazzurra, non trovando lo specchio della porta. Ancora sui piedi di Monopoli ricapiterà un pallone simile al precedente dopo cinque minuti, ma con lo stesso sfortunato esito per l'attaccante. Al 26esimo sarà Musa a non trovare fortuna con una conclusione agguantata dall'estremo biancorosso, mentre il Molfetta tenta di farsi vivo con una punizione calciata da Lamatrice e con un pericoloso tentativo di Antonelli.

Nel secondo tempo, i tre goal. Musa sblocca il risultato al minuto 4 su prezioso assist di Guerra, involatosi tra le insidie della retroguardia molfettese. Monopoli e Antonacci sfiorano di pochissimo i personali goal del raddoppio, messo poi a segno dallo stesso Musa al 26esimo grazie al servizio di Colella. Monopoli si avvicina nuovamente al goal in due occasioni e, passata la mezz'ora, il biancorosso Paladino rimedia un cartellino rosso per via di una manata a Muciaccia. La Vigor Trani approfitta della superiorità numerica per chiudere la pratica con una rete di Monopoli servito a due passi dalla linea dall'ottimo Musa.

Per il Trani è il terzo risultato utile di fila, valevole la presa di distanza pari a 11 punti dalla zona calda dei Play-Out. Domenica prossima i giovani di mister Scaringella dovranno confermarsi tra le sorprese di questo campionato sfidando una concorrente ai Play-Off tra le mura del Comunale, la Fortis Altamura.

Lascia il tuo commento
commenti