Il risultato della 19^ giornata

Troppo Brindisi per la Vigor: al Comunale il Trani sconfitto 3-0

Tranesi in dieci uomini dal 35esimo: Ianniciello e una doppietta di Pignataro decidono il match

Calcio
Trani lunedì 21 gennaio 2019
di Vincenzo Avveniente
Vigor Trani Calcio
Vigor Trani Calcio © n.c.

Nella quarta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza pugliese il Brindisi sbanca il Comunale battendo per 3-0 la Vigor Trani. Reduce da due vittorie consecutive, gli uomini agli ordini di mister Scaringella cedono il passo alla seconda forza del girone, a 6 punti in meno dalla capolista Casarano, soprattutto condizionati dalla espulsione del portiere Petranca rimediata al 35esimo minuto del primo tempo. I biancoazzurri si piazzano così nell'esatta metà della classifica: sia la zona playoff che quella playout sono distanti 6 lunghezze.

La Vigor Trani scende in campo con l'undici titolare composto da Petranca, Bartoli, Serino, Guerra, Ciardi, Antonacci, Muciaccia, Mazzilli, Monopoli, Negro, Iaia. Il Brindisi di mister Olivieri risponde con Rollo, Merito, Iaia, De Fazio, Ianniciello, Fruci, Salamina, De Pasquale, Pignataro, Marino, Acosta.

L'arbitro Marra fischia l'inizio del match e, passati 9 minuti sul cronometro, Ianniciello sblocca il parziale spiccando più in alto di tutti su un calcio d'angolo. La Vigor cerca subito di ritornare in gara con una doppia occasione: Negro si fa ipnotizzare da Rollo su incursione personale, mentre Monopoli spreca la ribattuta. Il Brindisi punta al doppio vantaggio ma sia Marino, su calcio di punizione, che Pignataro non trovano lo specchio.

Al 35esimo minuto l'episodio che spezza le ambizioni biancoazzurre: Petranca protesta contro le decisioni dell'arbitro il quale, prontamente, gli mostra il cartellino rosso. Il classe 2001 Pellegrino si piazza tra i pali, rilevando Monopoli: nel recupero della prima frazione il Brindisi trova il raddoppio con Pignataro che sfrutta bene l'incertezza del portiere. Nel secondo tempo il Trani sembra più arrendevole, i ritmi calano ed il Brindisi gestisce bene il 2-0. Pellegrino blocca un tentativo di Quarta, mentre Negro cerca di ravvivare i suoi ma non trovando la porta. È nei minuti di recupero dopo il 90esimo che Pignataro segna la sua doppietta personale e bissa il 3-0 che regala tre punti agli ospiti.

Nel prossimo match la Vigor Trani affronterà il Terlizzi in trasferta: gli avversari sono a quota 23 punti in classifica e sono reduci da tre sconfitte consecutive.

Lascia il tuo commento
commenti