Primo turno di Coppa Italia Eccellenza

La Vigor Trani batte 2 a 1 Corato ma non basta: biancoazzurri fuori dalla Coppa Italia

Il Trani vince 2-1, ma il goal in trasferta manda i neroverdi al turno successivo grazie alla vittoria di misura dell'andata

Calcio
Trani giovedì 16 settembre 2021
di Vincenzo Avveniente
Vigor Trani - Corato Calcio
Vigor Trani - Corato Calcio © Corato Calcio

Una Vigor Trani corsara recupera e sorpassa nel finale di partita i cugini del Corato Calcio ottenendo una vittoria per 2-1 che però non basta ai biancoazzurri per guadagnarsi il pass al turno successivo. Grazie alla vittoria di misura per 1-0 ottenuta dai neroverdi nella gara di andata, sarà il Corato a giocarsi il secondo turno di Coppa Italia d'Eccellenza avendo dalla propria, rispetto al Trani, un goal in trasferta che vale doppio al fini della qualificazione. 

Andata in scena quest'oggi sul terreno del "Coppi" di Ruvo di Puglia, la sfida tra Vigor Trani e Corato ha avuto inizio alle 15:30 con le seguenti formazioni:

Vigor Trani: Viterbo, Mongelli, Conte, Somma, Piergiovanni, Serino, De Carne, Schirizzi, Mazzili, Armenise G., Armenise M., allenatore Raffaele Loconsole. 

Corato Calcio: Addario, Ianniciello, Daiello, Guglielmi, Decarolis, Caputo, Obodo, Marolla, Azzarito, Ventura, Bozzi, allenatore Massimiliano Olivieri.

Forti del vantaggio dell'andata dello scorso 5 settembre, gli ospiti hanno iniziato il match con meno pressione e, nonostante il forcing dei padroni di casa, sono riusciti a contenere il risultato di 0-0 per oltre mezz'ora dal fischio d'inizio. Sul finale della prima frazione, complice un intervento dell'estremo difensore Viterbo ai danni di Ventura giudicato scorretto dall'arbitro, è proprio il Corato a passare in vantaggio con un calcio di rigore segnato senza problemi da Bozzi. Il goal in trasferta sembrava aver messo in cassaforte le intenzioni neroverdi, ma l'espulsione dello stesso Bozzi, per doppio giallo, riaccende le speranze della Vigor Trani al 18esimo del secondo tempo. Succede tutto nel finale di gara: prima Armenise pareggia i conti, poi Terrevoli regala la vittoria ai biancoazzurri al 93esimo. Una vittoria dal sapore amaro quella dei ragazzi di Loconsole che, nonostante la parità di goal, devono salutare la Coppa Italia d'Eccellenza per via del goal subito tra le mura del "Coppi". Per i biancoazzurri è tempo di metabolizzare questa disfatta e prepararsi per la prossima sfida di campionato, valevole per la 2a giornata del Girone A d'Eccellenza, che andrà in scena domenica 19 fra le mura casalinghe del "Coppi" contro il Di Benedetto Trinitapoli. 

Lascia il tuo commento
commenti