Campionato serie C Silver basket

La Fortitudo ospita Cus Bari. Juve Trani attesa dal derby contro Corato

Fortitudo e Juve Trani in cerca di riscatto rispettivamente contro Cus Bari e Corato

Basket
Trani sabato 29 febbraio 2020
di Antonio Digiaro
Rogerio De Leon, Fortitudo
Rogerio De Leon, Fortitudo © Pagina face Fortitudo

Torna il Campionato di Serie C Silver, che vede impegnate le due formazioni tranesi: la Fortitudo ospita al “Pala Assi” la Cus Bari, mentre la Juve Trani fa visita alla Nuova Matteotti Corato, gare valide per l'ottava giornata di ritorno.

Domenica 1 marzo, alle ore 18, al “Palassi” (ingresso a pagamento), la Fortitudo ospita la Cus Bari: sfida importante per entrambe le squadre, impegnate nella lotta per evitare i playout. La formazione tranese, allenata da coach Totaro, è reduce dalla deludente prestazione ottenuta sul campo della Diamond Foggia: risultato in equilibrio sino all'ultimo quarto, ma gli errori sotto canestro e le sviste difensive hanno indirizzato la vittoria alla squadra foggiana. La sfida contro Cus Bari rappresenta l'occasione giusta per tornare alla vittoria e far esultare di gioia il proprio pubblico.

Il team barese è reduce dalla pesante sconfitta subita in casa contro l'Adria Bari, ed è attualmente indietro solo due lunghezze dalla Fortitudo. Allenata da coach Traversa, ha in Veccari e Grittani i suoi maggiori punti di forza. La partita d'andata terminò con la vittoria della Cus per 85-69, in un match mai in discussione per i locali.

La Juve Trani, sabato 29 febbraio alle ore 18.30, è attesa dal derby contro la Nuova Matteotti Corato, da disputarsi al “Pala Losito”. Archiviata la sconfitta contro la Cestistica Barletta, la formazione bianconera ha l'obiettivo di conquistare una vittoria, che ormai manca da tempo: le due squadre sono lontane in classifica, con obiettivi differenti, ma nei derby non ci sono favoriti, bisogna avere solo la grinta e la forza di vincerli.

Sarà la partita dei tanti ex, presenti in casa Corato: dal coach Verile a Cicivè e Mazzilli. La partita d'andata terminò 70-82 in favore dei coratini, in cui prevalse nettamente la forza fisica dei biancoblu.

Lascia il tuo commento
commenti