Domenica il terzo appuntamento del primo torneo regionale

Baskin, ad Andria l'ultima tappa di prima fase per la Fortitudo Trani

I tranesi sono già matematicamente sicuri della partecipazione al triangolare finale regionale

Basket
Trani venerdì 12 aprile 2019
di La Redazione
Fortitudo Trani Baskin
Fortitudo Trani Baskin © TraniLive.it

Sarà l'Atletica Andria ad ospitare l'ultimo concentramento del Girone Nord volto a decretare la prima della tre partecipanti alle Finali Regionali del Campionato Baskin Puglia. Il gruppo Fortitudo Baskin giocherà domenica mattina 14 Aprile, presso il Palazzetto dello Sport di Andria, insieme ai padroni di casa e alla Assori Foggia a partire dalle ore 10,30. Di certo sarà un'altra domenica di festa ed un'altra occasione per poter divulgare questa disciplina: oltre ad essere pienamente inclusiva, essa richiede speciali doti tecniche messe in risalto dai sempre dediti ragazzi impegnati. Merito di tutta la squadra è essere riusciti a creare un affiatamento da fare invidia, trasmettendo la volontà di allenarsi anche difronte alla immeritata indisponibilità delle strutture sportive.

La voglia di far bene è tanta e la Fortitudo si presenta a questo appuntamento con 12 punti in classifica (in testa al Girone Nord) e con tutta la squadra al completo: dal punta di vista del risultato sportivo è ormai certa la qualificazione alla fase Finale della Fortitudo. Queste ultime si disputeranno nel weekend del 4 e 5 maggio in una location ancora da comunicare.

Nel girone Centro i giochi sono fatti con Murgia Basket Santeramo in testa alla classifica; mentre, a contendersi l'ultima possibilità per l'accesso alla finale saranno le contendenti del Girone Sud e cioè Gioa Basket, MoveU Avetrana e ASH Taranto, fermi ancora alla prima giornata. Dovremo attendere i risultati dell'ultimo concentramento, in programma il 28 aprile, per sapere chi sfiderà Fortitudo Trani e Murgia Basket Santeramo, alla vittoria finale del Primo titolo Regionale Baskin Puglia.

Ci aspettiamo certamente una grande partecipazione anche nella domenica delle Palme sperando di dare un messaggio di speranza e di solidarietà perchè attraverso lo sport tutte queste realtà associative stanno dimostrando che insieme si possono superare difficoltà, preconcetti e barriere architettoniche.

Lascia il tuo commento
commenti