Il prossimo turno di basket tranese

​L'eterno ritorno del derby: è ancora Fortitudo-Juve Trani

I biancoazzurri cercano la terza vittoria di fila al cospetto di una JT a quota due lunghezze

Basket
Trani venerdì 15 marzo 2019
di Vincenzo Avveniente
Fortitudo Trani - Juve Trani
Fortitudo Trani - Juve Trani © Piercarlo Preziosa

L'eterno ritorno. No, non siamo alle prese con un pensiero filosofico di Nietzsche, ma ci troviamo davanti al terzo derby stagionale che Fortitudo Trani e Juve Trani si apprestano a disputare questa domenica alle ore 18 sul parquet del PalaAssi. Si tratta della quinta stracittadina negli ultimi due anni e che, probabilmente, sarà quella con maggior rilievo considerato il momento: i due team tranesi si giocano due fondamentali punti per la seconda fase dei Play-Off, giunti alla 3^ giornata delle dieci previste.

La situazione in classifica del raggruppamento "B" proietta il roster di coach Totaro capolista in solitaria con 4 punti (due vittorie su due gare), seguito da tutto il resto delle squadre (fuorchè O. Rutigliano ancora a quota zero) con 2 lunghezze e fra cui, appunto, i bianconeri della JT. E, ricordiamo, solo la prima classificata sarà promossa nella categoria C Silver. Nei primi due match della seconda fase gli avversari di turno sono usciti perdenti nella trasferta d'esordio contro New Basket Lecce (96-93) e vittoriosi dallo scorso impegno giocato contro Scuola di Basket Lecce (82-75). Per la sfida in programma coach Totaro avrà tutti i giocatori a sua disposizione ed ha modo di recuperare anche Bartolo Di Leo dopo tre giornate di assenza, rafforzando la fisicità e la difesa della fila Fortitudo.

Il bilancio dei derby pende nettamente a favore delle aquile biancoazzurre, le quali nella scorsa stagione collezionarono una doppia vittoria e, durante questa stagione, si sono imposti sulle orche bianconere nel match di andata di regular season. L'ultima giornata di prima fase invece fu preda del team di coach Alesse, vittoriosa durante l'overtime per 67-65 in una gara inifluente ai fini della graduatoria. Ad ogni modo, ed è risaputo nello sport, i derby assumono sempre un certo profilo affascinante, fuori dalle logiche delle semplici sfide, ed è per questo che nessuno vorrà far sconti nei prossimi quaranta minuti. Forti emozioni e tifo incessante faranno da cornice di un Pala Assi che ha sempre registrato il pieno di presenze di pubblico in queste occasioni, regalando grandi serate di sport agli appassionati di pallacanestro.

Lascia il tuo commento
commenti