I risultati della pallacanestro tranese

Juve Trani cede di misura contro New Basket Lecce: 96-93 il finale

Nel prossimo turno i bianconeri affronteranno la Scuola di Basket Lecce tra le mura del PalaAssi

Basket
Trani martedì 05 marzo 2019
di La Redazione
F.lli Lotti Juve Trani
F.lli Lotti Juve Trani © n.c.

Iniziano con una sconfitta e con tanto rammarico i playoff della Juve Trani, che esce a testa altissima dal palazzetto della New Basket 99 Lecce al termine di una partita bellissima e molto combattuta.

Primi due quarti giocati a ritmi altissimi con i ragazzi di coach Alesse che rispondono con un ottimo gioco di squadra e con varietà di soluzioni sia interne sia dal perimetro alla grande vena realizzativa del capitano leccese Marra, che tiene letteralmente a galla i suoi con giocate di altissimo livello. Alla fine dei primi 20 minuti il tabellone recita 57 - 56 per la Juve Trani, con il numeroso pubblico che si è potuto godere un primo tempo di elevatissimo livello tecnico. Nel terzo quarto i giocatori di casa provano con la zona a fermare l'impeto offensivo dei giovani bianconeri, i ritmi calano e la partita diventa un po' più nervosa. Lecce ne approfitta e chiude il parziale sul +7.

Nell'ultimo periodo dopo essere arrivati a -10 coach Alesse cambia la sua squadra, togliendo il centro Milan Vago e usando la carta dei 4 piccoli: la sua squadra ricomincia a correre e a ridurre minuto dopo minuto le distanze dagli avversari. Si torna a meno 4, ma due triple pazzesche del veterano Colella e del solito Marra respingono la Juve Trani oltre la doppia cifra di scarto con 3 minuti da giocare. I giovani tranesi non hanno nessuna intenzione di mollare la partita e dopo un altro time out di coach Alesse alzano ancora di più la loro intensità difensiva e un ottimo rimbalzo offensivo del giovane Ventura porta il canestro del -3 ad una trentina di secondi dalla fine. I ragazzi di coach Alesse difendono perfettamente sull'ultimo possesso recuperando il rimbalzo difensivo con il capitano Liso che si invola in contropiede per cercare la tripla del pareggio, ma il suo palleggio viene interrotto da un'infrazione evidente di piede di un avversario. Gli arbitri decidono di non fischiare e così i padroni di casa possono esultare.
Ottima comunque la prova dei ragazzi di coach Alesse che affrontavano i primi classificati del girone B, squadra esperta e con tanti giovani prospetti.
Ora di nuovo in palestra per preparare l'esordio casalingo di questi playoff contro La scuola di bk Lecce
I parziali dei quattro tempi: 26 – 28; 56 – 57; 75 – 68; 96 – 93.

Il tabellino della F.lli Lotti New Juve Trani:
Liso 26, Van Den Wall Arnemann 15, Murolo 14, Vago 12, Ventura 11, Cuomo 8, Passero 7, Altieri, Angelilli, Rizzi.

Lascia il tuo commento
commenti