I risultati della pallacanestro tranese

​Una grande Fortitudo Trani cede il passo a Cerignola: 83-73 il finale

I biancoazzurri mantengono il secondo posto e mercoledì saranno in trasferta a Fasano

Basket
Trani lunedì 04 febbraio 2019
di Vincenzo Avveniente
Fortitudo Basket Trani
Fortitudo Basket Trani © Piercarlo Preziosa

Uno scontro scintillante, ricco di belle giocate e conteso fino agli ultimi minuti: rispetta le previsioni di partenza il match di vetta del girone A di Serie D tra Cerignola Basket Club e Fortitudo Basket Trani, disputato lo scorso sabato e terminato 83-73 in favore dei padroni di casa. Tra le mura del PalaDiLeo la capolista gialloblù stacca il ticket per il primo posto, guadagnando quattro punti di vantaggio in classifica sull'inseguitrice Fortitudo che recupererà questo mercoledì la gara contro Basket Fasano in trasferta.

Con Ricky Barbera fermo ai box per problemi fisici, la squadra di coach Totaro è chiamata ad una robusta prestazione contro il miglior attacco del raggruppamento. Il Cerignola conosce bene il suo parquet e il duo Jonikas-Gvezdauskas garantisce subito un primo allungo sugli ospiti, tenuti a galla da un attento Santos sotto canestro avversario: 24-14 il parziale. Aumenta la precisione a canestro e Potì porta avanti i suoi mentre Triglione e Di Lauro accelerano le risposte biancoazzurre: uno scoppiettante secondo quarto termina 45-36 in favore del Cerignola.

Il terzo quarto è più spento per la compagine di casa che perde concentrazione, ma senza subire una vera rimonta degli avversari. Solo 14 i punti segnati dal Cerignola in dieci minuti, mentre la Fortitudo accorcia di due lunghezze sul tabellone guidati da una buona difesa ed uno straordinario Triglione (10 punti nel periodo): 59-52 il parziale a dieci dal termine. Una sfrontata Fortitudo si fa sempre più coraggio ed affonda sempre più il colpo al Cerignola, portandosi fino al -3: una conclusione dall'arco dei 6,75 del possibile pareggio è recuperata a rimbalzo da capitan Romano che sigla il nuovo +6. È proprio il play cerignolano a guidare il roster di coach Vozza verso la vittoria negli ultimi contesi minuti: 83-73 il finale di un grande spettacolo per gli amanti della palla a spicchi.

Il prossimo match dei biancoazzurri sarà questo mercoledì sera in casa del Basket Fasano per il recupero della 5^ giornata di ritorno. Una vittoria potrebbe lanciare i tranesi verso la matematica conquista del secondo posto, a due giornate dal termine della regular season.

Lascia il tuo commento
commenti