Il premio

KungFu: il tranese Antonio Pignataro si aggiudica la Medaglia di Bronzo al Valore Atletico

L’atleta tranese riceverà dal CONI la benemerenza al valore atletico per la vittoria agli Europei assoluti di Kungfu Tradizionle a Mosca

Altri Sport
Trani venerdì 20 novembre 2020
di La Redazione
Medaglia di Bronzo al Valore Atletico
Medaglia di Bronzo al Valore Atletico © n.c.

Grande soddisfazione nel settore sportivo del kung fu cittadino. L'atleta tranese Antonio Pignataro, maestro di Arti Marziali cinesi dell’associazione “Wei Hai” di Trani, è stato insignito della Medaglia di Bronzo al Valore Atletico per l’anno 2019 a seguito dei risultati ottenuti ai Campionati Europei di Mosca.

"Un traguardo che arriva dopo 20 anni di duro lavoro e sacrifici che mi rende orgoglioso" dice Antonio già proiettato verso nuovi obiettivi internazionali.

Dalla Federazione italiana Wushu-kung arrivano le congratulazioni ad Antonio e a tutti gli atleti insigniti della prestigiosa benemerenza sportiva, un premio conferito agli atleti italiani che hanno conseguito risultati sportivi “assoluti”, titoli o primati a livello mondiale ed europeo, nazionale ed internazionale e che si siano distinti ai Giochi Olimpici.

Dopo la medaglia d’oro ai campionati assoluti Italiani Fiwuk (Catania 2019) e alla Coppa Italia medaglia di bronzo (Carbonia 2019), si aggiunge un ulteriore riconoscimento a conferma del suo straordinario talento. In attesa della cerimonia di premiazione Antonio fa sapere che continuerà a gareggiare e ad allenarsi per raggiungere altri traguardi: "Ringrazio la Federazione italiana per il premio conferitomi".

Lascia il tuo commento
commenti