Il comunicato della società

Atletica Tommaso Assi: per il settimo anno conquista il CorriPuglia

La prossima sfida è lanciata: il 13 ottobre 2019 la città di Trani rivestirà i colori della bandiera italiana per l’organizzazione dei campionati italiani, diventando punto di riferimento dell’atletica italiana

Altri Sport
Trani martedì 04 dicembre 2018
di La Redazione
Tommaso Assi
Tommaso Assi © n.c.

E’ sicuramente un anno destinato a restare nella storia per l’Atletica Tommaso Trani. Infatti, dopo essere stata scelta come squadra organizzatrice dei prossimi campionati italiani, confermando il suo valore, conquista per il settimo anno consecutivo il corri-Puglia.

La vittoria del circuito di corsa su strada denominato corriPuglia, avventuta dopo 22 tappe susseguitesi in ogni angolo della Puglia, ha visto trionfare la compattezza della squadra tranese. La società, nell’ultima tappa del circuito, ha dimostrato di meritare ampiamente la vittoria totalizzando oltre 90.000 punti e distanziando la mai domata società “Montedoro” di Noci. Una mattinata ricca di emozioni e di risultati molto positivi. per la squadra che, grazie ai suoi atleti e ai suoi dirigenti, è riuscita a crescere nel tempo, puntando sulla coesione, sull’impegno e sull’organizzazione.

L’attività della squadra non si limita soltanto nel prendere parte a manifestazioni di corsa su strada per atleti master ma negli ultimi anni grazie ad Antonio Ferraro e a Geky Magrone, tecnici sociali della Tommaso Assi , si è deciso di sviluppare l’attività tecnica per ragazzi. Sin dai primi anni ha visto l’emergere di ottimi talenti. Anche quest’anno, la rappresentativa della federazione regionale di atletica leggera, nella finale nazionale dei campionati italiani cadetti, ha visto degli atleti tranesi indossare la maglia della rappresentativa e ad apportare punti importanti per la classifica nazionale.

Inoltre, nella scorsa edizione del 30 settembre, la Tommaso Assi ha supportato ed incentivato due progetti a carattere sociale a testimonianza di quanto lo sport rivesta un modo di trasmissione di valori educativi verso le giovani generazioni. E’ una società, dunque, che si impegna ad una crescita sportiva, culturale e sociale della città di Trani.

La prossima sfida è lanciata: il 13 ottobre 2019 la città di Trani rivestirà i colori della bandiera italiana per l’organizzazione dei campionati italiani, diventando punto di riferimento dell’atletica italiana.

Lascia il tuo commento
commenti