Gara podistica

Trani Triathlon Sprint, tutto pronto per l'edizione 2021

Domenica 5 settembre, la macchina organizzativa della Tommaso Assi, con i tanti volontari delle Associazioni tranesi e con il coordinamento della Polizia Municipale di Trani, sarà pronta per rendere sicura la gara dei più grandi

Altri Sport
Trani venerdì 03 settembre 2021
di La Redazione
Trani Triathlon Sprint, edizione 2019
Trani Triathlon Sprint, edizione 2019 © TraniLive.it

Tutto pronto per la “Trani Triathlon Sprint 2021”. E sarà proprio Silvia Salisvicepresidente vicario del CONI, a fare da madrina alla manifestazione. Si comincia la mattina del 4 settembre prossimo, alle ore 10.30, presso la sala convegni del Polo Museale della Fondazione SECA, in piazza Duomo, con la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Con la Salis si parlerà anche delle tante emozioni sportive di questa incredibile estate ricca di successi olimpici e il futuro dello Sport in Italia dopo le varie riforme. Con lei saranno presenti anche il presidente regionale del CONI Puglia Angelo Giliberto, il presidente regionale della FITRI Antonio Tondi, il sindaco della Città di Trani Amedeo Bottaro, il presidente della società organizzatrice Giovanni Assi e il country manager di Umbro Italia, main sponsor dell’intera manifestazione, Francesco Montanaro. Modererà l’incontro il giornalista Mino Dell’Orco e in sala si potrà accedere solo con mascherina e green pass, così come previsto dal protocollo per le norme anti covid.

Il pomeriggio alle ore 16,00, poi, nello splendido scenario della baia di Colonna, ci sarà il via alle gare dei più giovani (dai 6 ai 13 anni), valide per il circuito interregionale Zona SUD, con le categorie mini-cuccioli, cuccioli, esordienti e ragazzi. Saranno circa in 40 e sarà uno spettacolo tutto da vedere. A seguire, poi, l’evento di promozione per il progetto sociale “Ai vostri posti”ideato da Raffaella Dianora per Fidal Pugliae realizzato con la collaborazione della Atletica Tommaso Assi, da sempre sensibile con il suo presidente Giovanni Assi a questi temi e attento in particolare ad incrementare la partecipazione dei ragazzi con disabilità alle attività sportive. Domenica 5 settembre, la macchina organizzativa della Tommaso Assi, con i tanti volontari delle Associazioni tranesi della Protezione Civile e con il coordinamento della Polizia Municipale di Trani, sarà pronta per rendere sicura e confortevole la gara dei più grandi. Sempre a Colonna, con inizio alle ore 11, partirà la Gara Sprint (750 mt. di nuoto, 20 km. di bike, e 5 km. di corsa), valida per le categorie Youth B fino agli M75 per il Campionato regionale individuale “Silver”. Tra i favoriti il riminese Pasquale Di Ghionno che dovrà stare attento al campano Andrea Borsacchi e al pugliese, trasferitosi a Pavia, Francesco Nicolardi. Tra i pugliesi Marcello Roncone e Michele Insalata, vincitori delle prime due edizioni e tesserati per la Otrè Noci. A seguire la Triathlon Giovanile (300 mt. di nuoto, 6 km. di bike, e 2 km. di corsa), valida per le categorie giovanili Youth A, Youth B e Juniores, come tappa del circuito interregionale Zona SUD. Alle due gare sono già iscritti circa 220 atleti provenienti da diverse regioni d’Italia (Sicilia, Calabria, Campania, Lazio, Emilia Romagna, Toscana, Lombardia). La manifestazione, infatti, è a partecipazione nazionale ed è organizzata dalla Atletica Tommaso Assi Triathlon Team, sotto l’egida della FITRI (Federazione Italiana Triathlon) Puglia. 

Lascia il tuo commento
commenti