Segnalazione giunta al nostro numero Whatsapp

Villa Comunale, i genitori chiedono più controlli: beccata una ragazza a fotografare minori

La donna ha capito che la ragazza stesse facendo qualcosa di strano ed ha cercato di approfondire avvicinandosi

Whatsapp
Trani mercoledì 26 giugno 2019
di La Redazione
Villa comunale
Villa comunale © Turenum - Pro Loco Trani

La segnalazione è di un lettore, inoltrata al nostro numero Whatsapp 3892170180 e quello che ci ha descritto è un fatto accaduto qualche giorno fa in villa Comunale, nell'area del Boschetto.

Le protagoniste della vicenda sono una mamma e sua figlia, di pochi anni. La bimba giocava con altri bambini coetanei a poca distanza dalla mamma. Quest'ultima ha notato però una ragazza che con fare sospetto si aggirava nei dintorni. La donna ha capito che la ragazza stesse facendo qualcosa di strano ed ha cercato di approfondire avvicinandosi. La giovane era intenta a fotografare i bambini di nascosto, con un cellulare. La donna ha così fermato la ragazza chiedendole il perché lo stesse facendo e l'ha intimata di cancellare le fotografie scattate. La giovane ha prima cancellato gli scatti ed è poi fuggita.

"La ragazza non ha dato spiegazioni a quel che stava facendo, questo ha creato più di una preoccupazione in noi genitori" scrive il nostro lettore. "Purtroppo per la conformazione della villa comunale, ci sono luoghi ciechi in cui accadono eventi simili. Speriamo che la ragazza non avesse cattive intenzioni ma di certo non è bello per un genitore vedere un estraneo intento a fotografare il proprio figlio, nascondendosi e senza chiedere alcun tipo di permesso".

In questa zona della villa da tempo è in progetto l'installazione di telecamere di videosorveglianza.

Lascia il tuo commento
commenti