Gli eventi

Estate tranese, continuano gli eventi a Santa Geffa

Si parte stasera con il Giullare e si termina sabato con il Cavo Fest

Spettacolo
Trani mercoledì 05 agosto 2020
di La Redazione
Teatro a Santa Geffa
Teatro a Santa Geffa © Xiao Yan

Musica, teatro, spettacoli e serate all’insegna del rispetto delle normative vigenti per l’emergenza sanitaria. Così il parco sociale di Santa Geffa continua con il suo cartellone ricco di appuntamenti inseriti nel programma “Strani eventi – Contagiati di cultura” in collaborazione con l’assessorato alle culture del comune di Trani. Immersi nella natura, sono diversi gli eventi che adulti e bambini potranno vivere.

Da oggi al 9 agosto il parco Santa Geffa accoglierà appuntamenti diversi tra loro che soddisferanno le esigenze di grandi e piccoli. Eccoli nel dettaglio:

Mercoledì 5 agosto si svolgerà il Festival del Giullare organizzato dalla Cooperativa Sociale “Promozione Sociale e Solidarietà” del Centro Jobel di Trani. Nel parco Santa Geffa, alle ore 21, andrà in scena "Come uno straniero, l'autismo per comunicare". Lo spettacolo è a cura della Compagnia Ideachiara Onlus Teatro sociale oltre di Caserta, regia di Giovanni Allocca, con Michele Tarallo e Francesca Ciardiello.

Giovedì 6 agosto ritorna la grande novità di quest’anno per i volontari dell’associazione Xiao Yan, il “Santa Jezza Festival”. Nella splendida cornice di via delle Tufare si esibirà “Roberta Gentile Quartet”, gruppo di giovani talenti dalle grandi prospettive (Roberta Gentile vocal; Ugo Notti, guitar; Enrico Palmieri, bass; Marco Campanale, drums). L’appuntamento con la musica jazz è previsto alle ore 21.30. Per prenotazioni: 3928840561.

Venerdì 7 agosto nuovo appuntamento con il Giullare: alle ore 21 andrà in scena lo spettacolo teatrale “IO – La Rinascita” a cura della Compagnia Teatrale Il Giullare di Trani, regia di Marco Colonna.

E per concludere la settimana ecco il secondo appuntamento della stagione di Cavo Fest. Dopo la prima serata andata sold out, sabato 8 agosto, in occasione del quinto anniversario della rassegna di musica elettronica, sarà ospite del main stage Daniele Raguso in arte A Copy For Collapse, un progetto synth-pop con all'attivo più di 200 performance musicali in tutta Italia e diversi tour all'estero (Serbia, Regno Unito, Paesi Baltici e Russia).

Lascia il tuo commento
commenti