La video call

Una chiacchierata fra amici: il "maestro Bini" a colloquio con Fabio Rovazzi ed Elio

L'intervista di Fabio Rovazzi a Domenico Bini in live su Twitch con la partecipazione di Elio di Elio e le storie tese

Spettacolo
Trani lunedì 25 maggio 2020
di Fabio De Palma
Domenico Bini, intervistato da Elio e Rovazzi
Domenico Bini, intervistato da Elio e Rovazzi © YouTube

Sembrerebbe una normale chiacchierata tra amici di vecchia data quella che è avvenuta ieri sera su Twitch, uno "scambio" tra star del web e professionisti del settore musicale.

Il noto performer e star del web Fabio Rovazzi accompagnato dal genio della musica demenziale (e non solo) Stefano Belisari alias Elio, frontman del noto gruppo Elio e le storie tese, hanno intervistato la nota star del web, nonché il chitarrista heavy metal più famoso del web, nostro illustre concittadino, Domenico Bini.

Tutto comincia con un comune scambio di convenevoli come in una qualsiasi chiacchierata, uno scambio di elogi e complimenti per poi addentrarsi nella storia del famoso chitarrista tranese.

Una passione che nasce sin da ragazzo sedicenne al liceo, iniziando da autodidatta (quando non esistevano i tutorial su youtube) cominciando a suonare con i propri amici e parenti, esibendosi in piccoli live, una passione continuata anche durante il servizio in Polizia, con la scoperta degli Iron Maiden, una passione che sfocia con la pubblicazione del primo album " Amico Cielo" e poi il grande successo sul web. Fabio Rovazzi chiede al maestro come si fosse accorto del grande successo che ha riscosso sul web, il maestro gli risponde che tutto comincia con le prime interviste radiofoniche, le richieste di dediche da parte dei fan, l'affetto ricevuto in questi anni e ovviamente le tante visualizzazioni dei suoi video (700mila view per il video di Schana Wana, famosa canzone in lingue con lo stupore del noto cantante milanese).

Una chiacchierata che si addentra nei meandri della musica più tecnica, uno scambio di grandi conoscenze tra due maestri come Bini ed Elio, tirando fuori nomi come Steve Vai, Malmsteen e Frank Zappa. L'intervista si conclude con la speranza di poter tornare al più presto alla normale vita musicale, fatta dal vivo, con l'affetto e il calore del pubblico, bruscamente interrotta da questo maledetto Virus che ha bloccato il mondo, ed una confessione da parte del maestro riguardo la sua ansia e timidezza dinanzi al pubblico.

Vedere il Maestro Domenico Bini, così felice ed emozionato, ricevere tanti complimenti e affetto da due grandi star, per i suoi fan è una grande emozione, perché ha conquistato il web non solo con il suo talento ma anche per la sua grande bontà d'animo e gentilezza.


GUARDA QUI IL VIDEO

Lascia il tuo commento
commenti