Lo spettacolo

E' un attimo: la storia italianissima di ognuno di noi

MagdaClan è una compagnia italiana di circo contemporaneo che ha portato in scena presso lo chapiteau in piazza Gradenico lo spettacolo E' un attimo - scene da un matrimonio

Spettacolo
Trani venerdì 27 dicembre 2019
di Ottavia Digiaro
E' un attimo
E' un attimo © Tranisulfilo

“Mentre parliamo sarà fuggito, inesorabile il tempo: cogli il giorno, fidandoti il meno possibile del domani”. Orazio

Inutile cercare di afferrare il tempo, quindi non resta che ricordarlo. E’ un attimo è la storia italiana di tutti noi, portata in scena presso lo chapiteau installato in piazza Gradenico da Magdaclan, la compagnia italiana di circo contemporaneo presente in città durante le feste natalizie.

Un’atmosfera onirica quella creata dai protagonisti dello spettacolo: otto amici, quattro musicisti, un abito da sposa, alcune sedie e un tavolo. Per ricordare il tempo passato basta sfogliare un vecchio album di famiglia: uno scatto tra amici alla festa di matrimonio; la foto dell’addio al celibato dove qualcuno manca e poi in un attimo tutto si sgretola. L’istante dopo è la fine o forse l’inizio di tutto.

Il pubblico vede scorrere all’interno del tendone una sequenza di scatti del passato che diventano realtà, grazie alla bravura del gruppo. Tra acrobatica, acrodanza, sedie di equilibrio, corda aerea, giocoleria, il pubblico è trascinato al centro di un matrimonio d’altri tempi e si riconosce nello spettacolo, prendendosi in giro con umorismo.

La compagnia MagdaClan è formata da 20 sognatori, tra acrobati, musicisti e tecnici tutti sotto i 35 anni e unisce all’immaginario tradizionale del circo e della vita itinerante, l’innovazione di un linguaggio contemporaneo, poetico, ironico e multiforme che mette in rete le diverse arti ed è metafora della complessità che abita il tempo presente.

MagdaClan replicherà lo spettacolo E’ un attimo questa sera alle ore 21, lunedì 30 dicembre e domenica 5 gennaio. L’appuntamento è sempre allo chapiteau in piazza Gradenico.

Lascia il tuo commento
commenti