L'aggiornamento

Coronavirus, in crescita l'attivazione del fascicolo sanitario elettronico

Lo strumento consente di disporre di servizi sanitari digitali, per ridurre al minimo la necessità di uscire e non sovraccaricare medici e laboratori

Trani martedì 07 aprile 2020
di la redazione
Dati fascicoli elettronici
Dati fascicoli elettronici © n.c.

Dal 9 marzo ad oggi sono stati attivati nella Regione Puglia 82.353 nuovi fascicoli sanitari elettronici: nella Asl Bt ad oggi sono 4560. Un incremento regionale del 86% in poco meno di un mese, che porta a 178109 il numero dei fascicoli sanitari attivati complessivamente in Puglia.

Mai come oggi è importante disporre di servizi sanitari digitali, per ridurre al minimo la necessità di uscire e non sovraccaricare medici e laboratori.

Attivare il fascicolo da oggi è più semplice. Sul portale Salute sono state pubblicate le guide per facilitare l'attivazione di SPID o usare i servizi digitali con la propria carta di identità elettronica (CIE).

Scopri come su https:https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/attiva-spid-e-cie?fbclid=IwAR3yboIZvbDvsns11CMUDCO9buKrWSuh7F02xt5B0lDhDPfUGpJKqX6Qh6o

Lascia il tuo commento
commenti