La nota

Differenziata, partenza il 19 ottobre? Trani a Capo: "Avanti tutta, primo passo per migliorare"

"Con le elezioni finalmente alle spalle, possiamo dire che eravamo e restiamo convinti che il porta a porta sia l'unica strada possibile per aumentare il livello indecoroso di raccolta differenziata nella nostra città"

Politica
Trani sabato 03 ottobre 2020
di La Redazione
Raccolta differenziata porta a porta
Raccolta differenziata porta a porta © Amiu Trani

Sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno si parla di avvio della raccolta differenziata porta a porta su tutto il territorio cittadino tranese a partire dal 19 ottobre. Una notizia non ancora ufficiale ma che accoglie già sostegno da parte di movimenti politici come Trani a Capo che interviene per la prima volta dopo il periodo post elezioni: "Su questa storia finora non ci siamo espressi per evitare che la nostra posizione fosse strumentalizzata da chi - penosamente - ha spesso tentato durante la campagna elettorale di usarci per farsi pubblicità o per rendere meno squallido e incoerente il proprio posizionamento elettorale".

"Ora, con le elezioni finalmente alle spalle, possiamo dire che eravamo e restiamo convinti che il porta a porta sia l'unica strada possibile per aumentare il livello indecoroso di raccolta differenziata nella nostra città. Ecco perché accogliamo con grande favore la notizia della partenza il 19 ottobre e invitiamo Sindaco e Amiu a non rinviarla ulteriormente. Si vada avanti su questa strada. Sulle modalità c'è sempre tempo di fare dei correttivi, ove necessari, ma non bisogna più perdere tempo" scrivono.

"D'altronde c'è un pezzo di città che fa già la raccolta differenziata porta a porta da almeno 5-6 anni e non ci sembra che quei cittadini vivano nella sporcizia e tra i rifiuti. All'inizio anche per loro è stato complicato, qualcuno ha fatto anche il furbetto, ma ora si sono adeguati tutti e il servizio funziona bene. Siamo ben lontani da essere una città a rifiuti zero, ma il porta a porta su tutto il territorio cittadino ci farà fare un bel passo in avanti e potremo cominciare a porci ben più importanti obiettivi".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • enza stroppiano ha scritto il 06 ottobre 2020 alle 20:57 :

    Ma si muoviamoci è patetico rimandare ancora Rispondi a enza stroppiano