Il video Facebook

La polemica della domenica: Italia in Comune registra un video mentre "attraversa la frontiera"

"Inefficace l'impegno di agenti della Polizia Locale solo nei pressi della stazione ferroviaria e lasciar libero da controlli l'accesso da Barletta"

Politica
Trani domenica 08 marzo 2020
di La Redazione
Uno screen dal video pubblicato dalla pagina Italia in Comune
Uno screen dal video pubblicato dalla pagina Italia in Comune © Facebook

"Sappiamo benissimo che, ormai da anni, i treni a lunga percorrenza non fermano più nella nostra città. Chi va e viene da Milano su strada ferrata, ha come punto di riferimento la stazione di Barletta. Dunque, a noi, pare inefficace il provvedimento della nostra amministrazione cittadina di impegnare i nostri agenti di Polizia Locale solo presso la nostra stazione ferroviaria e lasciare completamente liberi da controlli gli ingressi in città da chi proviene da Barletta".

Polemico il video pubblicato da Italia in Comune, il cui autore - dicono dall'ufficio stampa - non è il candidato sindaco ma si tratterebbe di video che circola su WhatsApp e ripreso dalla pagina del partito.

La critica è alle disposizioni e misure di prevenzione attuate dopo l'imprevedibile esodo di ieri dal Nord Italia in seguito alla diffusione della notizia sui restringimenti che ci sarebbero stati sino al 3 aprile. A detta di quanto scritto dal partito è stata inefficace la misura adottata d'urgenza questa mattina e sarebbe stato più opportuno un "checkpoint" tra Trani e Barletta per intercettare eventuali rientri dal Nord Italia.

Mentre sembrava che la polemica politica ed elettorale fosse in una fase di stallo per l'emergenza che ha colpito tutto il territorio nazionale, spunta in questa domenica 8 marzo il video che si erge come eccezione alla "regola" (del buon senso).



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Carmelo Giammona ha scritto il 09 marzo 2020 alle 13:59 :

    Ma non hai niente da fare,vai ha filmare le mosche,o le farfalle. Rispondi a Carmelo Giammona

  • Filo ha scritto il 09 marzo 2020 alle 12:16 :

    Cosa ti aspettavi i carri armati pronti a fare fuoco per chi proveniva dal nord? Ma per favore! Rispondi a Filo

  • luigi di venuto ha scritto il 09 marzo 2020 alle 00:04 :

    uno che sorpassa dove non si potrebbe fa anche la morale? Rispondi a luigi di venuto

  • Flipp e Panar ha scritto il 08 marzo 2020 alle 19:37 :

    Bisognava fermarti non per le minchiate che dicevi ma per come guidavi, visto che in 3 minuti hai infranto il codice stradale in continuazione. Rispondi a Flipp e Panar

  • Di Domizio Francesco ha scritto il 08 marzo 2020 alle 16:54 :

    In questo video si vede un veicolo proveniente da barletta che arriva a trani ma cosa vorrebbe dire che sta piovigginando e basta dove si vede che viene da Milano questo non e altro che alimentare il panico Rispondi a Di Domizio Francesco

  • Alberto castellano ha scritto il 08 marzo 2020 alle 15:11 :

    Io credo che sarebbe stato. Più costruttivo avvisare la polizia locale o i carabinieri, invece di fare campagna elettorale in questo. Momento difficilissimo Rispondi a Alberto castellano

  • franco ha scritto il 08 marzo 2020 alle 12:59 :

    ..esatto...ma l'idea principale-non dimentichimolo- era ed è RIMANETE IN LOMBARDIA,PLEASE. INVECE i nostri se ne sono infischiati bellamente approfittando egregio operatore delle falle che vi sono a MILANO stazione(vedi filmati vari Rispondi a franco