L'aggiornamento

Navigator, la carica dei 769 dalla BAT per la selezione

Una prima scrematura delle candidature avverrà in base al voto di laurea del candidato

Politica
Trani martedì 14 maggio 2019
di la redazione
Selezione
Selezione © n.c.

Comincia a prender piede il reddito di cittadinanza del governo.

Infatti, dopo il ricevimento del “bancomat” da parte dei beneficiari, si passa alla fase successiva, ovvero, quella della selezione dei navigator che saranno le figure centrali per l’assistenza tecnica ai CPI, e per la valorizzazione delle politiche attive regionali, anche in una logica di case management, da integrare e da implementare con le metodologie e tecniche innovative.

La Puglia fa registrare, alle ore 12:00 dell’8 maggio (data della scadenza dell'Avviso) ben 9.191 a fronte di un fabbisogno di 248 unità. Se si considera che parteciperanno alla selezione un numero di candidati moltiplicato per venti il numero del fabbisogno, 4231 candidati non parteciperanno nemmeno al quiz di 100 domande previsto.

Nella BAT, invece, il numero di domande presentate è di 769 a fronte di un fabbisogno di soli 28 navigator. Quindi, se si moltiplica per venti detto dato, parteciperanno alla selezione solo 560 candidati.

Le selezioni si svolgeranno a Roma e, non appena pronto, il calendario delle date e dei luoghi sarà pubblicato sul sito dell’Anpal: http://selezionenavigator.anpalservizi.it.

Lascia il tuo commento
commenti