Il comunicato

Movimento del Buongoverno, Rosa Uva: "Trani ha bisogno di programmazione"

"Questa città ha bisogno di una nuova squadra di governo, costituita da persone capaci, che lavori coesa per rispondere alle numerose istanze della popolazione che da troppi anni vengono totalmente disattese"

Politica
Trani venerdì 25 gennaio 2019
di La Redazione
Rosa Uva
Rosa Uva © n.c.

"È da tempo sotto gli occhi di tutti come l'attuale amministrazione comunale abbia sin dall'inizio del suo mandato operato solo in emergenza, in assenza di una sia pur minima programmazione e di una qualche prospettiva per il bene della nostra città. Anche gli interventi strombazzati in quest'ultimo periodo dal nostro Sindaco dimostrano che non si tengono in alcun conto le reali aspettative dei cittadini, i quali si aspettano da troppo tempo un effettivo rilancio della nostra Trani ma che stanno invece assistendo solo ad una frenetica attività finalizzata esclusivamente a scopi elettorali".

"La manutenzione delle disastrate strade cittadine sta avvenendo senza alcuna logica, la raccolta differenziata è ancora limitata ad una ristrettissima parte della città (nonostante una Tari tra le più elevate del paese), non vi è traccia di alcuna politica del lavoro e della sicurezza, senza tacere della questione dei concorsi pubblici emersa in questi ultimi giorni. Ciascuno ha l'obbligo di assumersi la responsabilità di ciò che dice e che fa, invece si assiste ad una continua campagna acquisti per far fronte a dissidi interni e per reclutare persone che hanno come unico interesse assicurare una poltrona per sè o per i loro amici. Non è più possibile accettare questo modo di fare, perché è evidente che così non si fa il bene di Trani".

"Questa città ha bisogno di una nuova squadra di governo, costituita da persone capaci, che lavori coesa per rispondere alle numerose istanze della popolazione che da troppi anni vengono totalmente disattese. Solo in questo modo la nostra Trani, che tutti coloro che la visitano decantano come una città dalle mille potenzialità, può finalmente tornare a rivivere di luce propria. C'è un proverbio che dice:"Chi vuole andare veloce va da solo, chi vuole andare lontano va con gli altri! Noi oggi abbiamo bisogno di entrambe le cose, perché troppo tempo si è perso e nulla si è fatto. Mettiamoci al lavoro. Il buon governo della nostra Trani ci aspetta"

Lascia il tuo commento
commenti