Dialoghi di Trani

Dialoghi di Trani: via alla XIX edizione

Previsti appuntamenti online e incontri dal vivo presso Palazzo delle Arti Beltrani nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid

Cultura
Trani mercoledì 23 settembre 2020
di La Redazione
Palazzo delle Arti Beltrani
Palazzo delle Arti Beltrani © Davide Ferrante

La XIX edizione de I Dialoghi di Trani, intitolata “Il tempo delle domande”, in programma da oggi al 27 settembre, sarà un’edizione straordinaria, come i tempi che stiamo vivendo, secondo una modalità mista, con appuntamenti online e alcuni incontri dal vivo presso Palazzo delle Arti Beltrani, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza anti-Covid19.

La Fondazione Megamark organizza per il quinto anno consecutivo, nell’ambito dei Dialoghi, il “Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi” dedicato alle opere prime di narrativa italiana, che si sta affermando come uno dei concorsi letterari più prestigiosi nel panorama nazionale.

Tutti gli incontri, in presenza e online, saranno trasmessi in streaming sulla piattaforma ufficiale dei Dialoghi, e attraverso i canali social del festival e quelli di alcuni media partner come Rai Cultura, Rai Radio 3, Treccani, Repubblica-Bari, IBS.it, La Feltrinelli.it, Bonculture, Greenaccord Onlus e Lifegate, principale network di informazione nazionale sui temi della sostenibilità.

Inaugurerà la XIX edizione della rassegna lo scrittore Maurizio de Giovanni, che mercoledì 23 settembre (ore 20) sulla terrazza di Palazzo Beltrani presenterà il suo nuovo libro “Troppo freddo per settembre” edito da Einaudi e in libreria dal 15 settembre.

A chiudere la manifestazione sarà lo scrittore Gianrico Carofiglio, che domenica 27 settembre (ore 21) presso Palazzo Beltrani con una lectio presenterà il suo nuovo libro “Della gentilezza e del coraggio” edito da Feltrinelli. “Una riflessione sulla vita pubblica e sulla politica”che dovrebbero avere gentilezza ecoraggio, capacità di autocritica e forza propulsiva.

Il festival di approfondimento culturale è organizzato dall'Associazione La Maria del porto di Trani con l'Assessorato all’industria turistica e culturale della Regione Puglia e il Comune di Trani e nasce dalla pluriennale attività dell’associazione, da anni impegnata nella promozione del dibattito culturale con una serie di progetti che hanno riguardato scuole, università, lettori di varie fasce di età e interesse.

E’ possibile prenotarsi agli incontri dal vivo, registrandosi sulla piattaforma ufficiale del Festival: www.idialoghiditrani.com


Lascia il tuo commento
commenti