La curiosità

Cultura e lavoro: premio Essere Donna anche per Donatella Pasquadibisceglie

L'azienda barlettana ogni anno nel mese di marzo attribuisce un riconoscimento ad alcune donne che si sono particolarmente distinte in campo intellettuale, culturale, lavorativo, scientifico e sportivo

Cultura
Trani martedì 05 marzo 2019
di Ottavia Digiaro
Donatella e il servizio civile
Donatella e il servizio civile © n.c.

Donatella Pasquadibisceglie, 27 anni, tranese di nascita, ma “barlettana d’adozione da un paio d’anni”, come si definisce, domenica 3 marzo è stata premiata dall'azienda agricola L'altragricoltura “per l'impegno profuso nel Servizio Civile Nazionale”.

Giunto alla nona edizione, l'azienda barlettana ha organizzato presso la propria sede l'evento “Essere Donne”, organizzato ogni anno nel mese di marzo e dedicato esclusivamente alle peculiarità del mondo femminile. In questa occasione, infatti, è attribuito un riconoscimento ad alcune donne che si sono particolarmente distinte in campo intellettuale, culturale, lavorativo, scientifico e sportivo, nella città di Barletta.

“Per me – racconta Donatella – questo premio è sicuramente un motivo d’orgoglio. Lo scorso anno, sono stata impegnata come volontaria nel progetto di Servizio Civile Nazionale “Reading is cool 2016”, presso la biblioteca comunale Sabino Loffredo di Barletta. Un’esperienza altamente formativa, dal punto di vista professionale e personale, rivolta all’inclusione della popolazione straniera attraverso iniziative di promozione alla lettura. Io, con le mie colleghe, abbiamo avuto l’opportunità di interfacciarci con altre culture, di diversa nazionalità, rendendo la biblioteca un vero e proprio contenitore multiculturale, attento ad ogni realtà. Sono felice che il nostro lavoro abbia dato i frutti sperati.”

Oggi Donatella lavora come bibliotecaria presso la Biblioteca comunale di Barletta e collabora come redattrice con l’agenzia di comunicazione Puglia.com, sempre di Barletta.

Lascia il tuo commento
commenti