Evento organizzato dall'Assessorato alle Culture

Giornata della memoria: martedì in biblioteca lettura de "Il volo di Sara"

Il volo di Sara è un albo illustrato scritto da Lorenza Farina e illustrato da Sonia Possentini che affronta il tema dei campi di concentramento nazisti

Cultura
Trani domenica 27 gennaio 2019
di La Redazione
Il campo di concentramento di Mauthausen
Il campo di concentramento di Mauthausen © n.c.

In occasione della Giornata della Memoria, l'Assessorato alle Culture presenta una bella storia, letta e interpretata da Maria Elena Germinario, T. Mastropasqua e Stefania Poverino: Il volo di Sara (ed. Fatatrac, 2011), uno di quei pochi albi illustrati in Italia scritto da Lorenza Farina e illustrato da Sonia Possentini che affronta il tema dei campi di concentramento nazisti. Lo fa con il candore e l'innocenza tutta infantile della protagonista, Sara, ma pure del pubblico a cui si rivolge.

Si tratta di una storia in cui testo e immagini, attraverso un sodalizio perfetto, evocano gli spazi, i suoni, i rumori assordanti di una triste pagina mondiale. L'albo merita di essere letto ad alta voce perché suscita emozioni e soprattutto perché riscatta la crudele verità con la letizia corale del volo verso la libertà.

Senza presunzione alcuna di contribuire alla comprensione, ma con il solo desiderio di accendere lanterne e barlumi di speranze, la scelta delle lettrici non è casuale: solo un albo illustrato, infatti, per il suo carattere inclusivo e universale può parlare e comunicare con efficacia anche temi difficili e inspiegabili. La lettura è un atto piacevole e divertente. Ma è una pratica che, se condivisa, edifica coscienze e spezza il più atroce e brutale filo spinato della Storia.

Per la delicatezza dei temi trattati, la lettura è consigliabile dai 9 anni in su. L’evento si terrà martedì 29 gennaio alle ore 17:30 presso la Biblioteca comunale G. Bovio e vedrà la partecipazione speciale del corso musicale della S.M.S. di I grado “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani.

Lascia il tuo commento
commenti