Si tratta della prima iniziativa nel sud-Italia

Laurea in “Costruzioni e Gestione Ambientale e Territoriale” per geometri,l'inaugurazione a Barletta

In seguito alle convenzioni siglate tra Politecnico di Bari, Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di BAT e I.I.S.S. “Fermi –Nervi-Cassandro” di Barletta

Cultura
Trani mercoledì 16 gennaio 2019
di La Redazione
Laurea per Geometri
Laurea per Geometri © nc

L’inaugurazione del Corso di Laurea è in calendario per domani 17 gennaio 2019 a Barletta alla presenza delle autorità pubbliche e private.
L’attivazione del Corso di Laurea a Barletta segue agli impegni assunti con le convenzioni siglate tra Politecnico di Bari, Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di BAT e I.I.S.S. “Fermi –Nervi-Cassandro” di Barletta, per l’istituzione della laurea professionalizzante in “Costruzioni e Gestione Ambientale e Territoriale” Classe L -7 Ingegneria Civile e Ambientale”: il corso accademico privilegiato per gli studenti degli istituti tecnici CAT, per i geometri liberi professionisti e non solo.

Si tratta della prima iniziativa nel sud-Italia, a fronte del nuovo quadro normativo del D.M. 935/2017 che ripone la sua forza nella sinergia fra l’Università, il Collegio professionale e, come in questo caso, l’I.I.S.S. “Fermi –Nervi-Cassandro” di Barletta. La novità, inoltre, pone in essere le premesse per rispondere alla direttiva europea che obbliga entro il 2020 i professionisti tecnici alla laurea triennale.
Rivolta specificatamente alla Categoria professionale dei Geometri liberi professionisti che attualizza il recente Decreto Ministeriale n° 935 del 29.11.2017 sulle lauree professionalizzanti e sul ruolo degli ordini e collegi professionali, un nuovo quadro normativo che ripone la sua forza nella sinergia che si instaura tra l’Università, il Collegio professionale e l’Istituto tecnico per geometri CAT, come in questo caso, in cui viene coinvolto l’I.I.S.S. “Fermi –Nervi-Cassandro” di Barletta.
“Siamo fortemente convinti – dichiara il Presidente del Collegio di BAT Antonio Acquaviva - che questo percorso di studi universitari completerà e qualificherà maggiormente il profilo professionale del Geometra. Il progetto avviato è una sfida ambiziosa e siamo pronti all’impegno necessario a sostenere fattivamente la partnership con il Politecnico di Bari, in cui avrà un ruolo fondamentale anche l’Istituto I.I.S.S. “Fermi –Nervi-Cassandro” di Barletta”.

“Ringrazio, in modo particolare, il Rettore Eugenio Sciascio e il Dirigente scolastico Antonio Catapano per l’entusiasmo che mi hanno trasmesso nella proficua collaborazione che si è instaurata. In ultimo, ma non per ultimo, al Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli il mio personale apprezzamento e ringraziamento per la grande intuizione con cui ha sostenuto questo nuovo ciclo in ogni sede ed occasione. E la sua visione è stata utile guida nei passi finora intrapresi dal Collegio di BAT in questa entusiasmante sfida per la categoria”.

Lascia il tuo commento
commenti