Appuntamento con l'autore

Juan Martin Guevara torna a Trani, sarà ospite del Laboratorio di Medicina Narrativa

Juan Martin Guevara è in Puglia per presentare il libro della sua amica Cristina de Vita autrice di un libro scritto con lo scrittore toscano Gordiano Lupi dal titolo “Sogni e altiforni"

Cultura
Trani venerdì 07 dicembre 2018
di La Redazione
Juan Martin Guevara e Rino Negrogno
Juan Martin Guevara e Rino Negrogno © Tranilive.it

Un felice ritorno a Trani per Juan Martin Guevara che l’11 dicembre alle ore 18.00 in Corso Vittorio Emanuele II 139, terrà un incontro in collaborazione con la Libreria "Biblioteca di Babele" nella sala di attesa del Laboratorio di Medicina Narrativa del dott. Maurizio Turturo dal titolo “Vi racconto Ernesto”.

Come e perchè i fratelli Guevara hanno deciso di rompere il silenzio sulle vicende che hanno caratterizzato la loro vita e quella del fratello Ernesto CHE Guevara”. La decisione di condividere la vita privata della famiglia Guevara prima e dopo la nascita del CHE come figura libertaria e rivoluzionaria come forma anche di “restituzione” al mondo di un uomo che prima di essere il CHE era semplicemente Ernestito.

Juan Martin Guevara è in Puglia per presentare il libro della sua amica Cristina de Vita autrice di un libro scritto con lo scrittore toscano Gordiano Lupi dal titolo “SOGNI E ALTIFORNI” ambientato tra Piombino e Trani che sarà presentato a breve anche a Trani; Gordiano Lupi lo scorso anno vinse il Premio Bovio a Trani con un altro suo romanzo intitolato “Calcio e Acciaio”, segnalato anche al Premio Strega.

L’incontro a Trani – città a cui Juan Martin è particolarmente legato anche per l’amicizia con il prof. Mario Cassanelli e con il nostro autore poliedrico Rino Negrogno, è stato organizzato in sinergia con la libreria La Biblioteca di Babele e il Laboratorio di Cardiologia Narrativa del dott. Maurizio Turturo.

L’agenda dell’incontro tranese è così composta: saluti del padrone di casa Maurizio Turturo, introduzione a cura di Rosangela Cito, il coordinamento sarà nelle mani di Cristina de Vita con Mario Cassanelli, le letture scelte dal libro IL CHE MIO FRATELLO di Juan Martin Guevara e della giornalista francese Armelle Vincent saranno a cura di Matilde Cafiero

Lascia il tuo commento
commenti