Appuntamento presso la Chiesa “Dio è Amore” in via Superga 60

Vent'anni prigioniera, venerdì prossimo la presentazione del libro in via Superga

Quando un disordine alimentare ti condiziona la vita. La presentazione sarà arricchita da brani musicali autobiografici

Cultura
Trani giovedì 06 dicembre 2018
di La Redazione
Donne
Donne © Tranilive.it

“Io cambierò il loro lutto in gioia, li consolerò e li renderò felici…”. Su questo splendido versetto biblico tratto dal libro di Geremia, si è fondata la toccante esperienza di fede della cantautrice cristiana Isaura Nencini, che ha lottato per vent’anni contro gravi disordini alimentari, quali l’alimentazione compulsiva, la bulimia e l’anoressia. Parole queste, che suonano per chi li vive in prima persona, come condanne da dover sopportare silenziosamente, ma che lei, terapia dopo terapia, è riuscita a vincere senza mai mollare, aggrappandosi con ostinazione alle promesse di Dio, su cui, nonostante le varie sfide ha sempre confidato.

Da questa grande vittoria personale, nasce il lodevole proposito di Isaura di scrivere, e autoprodurre, un libro dal titolo “Vent’anni prigioniera”, nel quale parla di lei, delle sue battaglie, per far capire a chi soffre di tali patologie, che non è solo, che si può guarire; e a chi non ne ha mai sofferto di spiegare un argomento spesso taciuto, ma del quale secondo recenti stime ne sono affette più di tre milioni di persone solo nel nostro paese.

Il libro, scritto in maniera molto semplice e comprensibile, per essere alla portata di tutti, va comunque specificato non essere una semplice autobiografia, in quanto contiene anche una spiegazione dell’origine di questi disturbi, le caratteristiche e le varie terapie per poterne uscire.

Dopo aver presentato il suo lavoro in diverse chiese e associazioni di tutta Italia, la sera del venerdì 14 dicembre l’autrice sarà ospite della Chiesa “Dio è Amore” di Trani condotta dai Pastori Enzo Grande e Gigi Sciascia, comunità da anni impegnata socialmente e culturalmente, in difesa degli ultimi e dei bisognosi, dove approfondirà l’argomento, esibendosi anche in alcuni brani musicali, con l’esecuzione delle sue canzoni più note, cinque delle quali ricordiamo sono contenute nel CD “IntimaMe” in versione piano più voce, e che viene venduto unitamente al libro.

La comunità invita tutta la cittadinanza, e chiunque avrà il piacere, a partecipare a questo evento, con ingresso libero, nel quale verrà ribadito che Dio è vivo e che con Lui possiamo essere davvero felici.

Isaura Nencini, classe 1982, è un’artista toscana originaria di Pisa, impegnata da anni come cantautrice in varie realtà cristiane della penisola, riscuotendo diversi apprezzamenti per la sua musica, con l’esecuzione di numerosi concerti dal vivo. Il suo primo CD, dal titolo “Con la fede che ho”, è uscito nel 2002; nel 2005 è seguito “Indelebile”, nel 2008 “Un mondo a colori”, e nel 2012, “Farfalla”.

Per ogni novità sull’artista, è consultabile anche il suo sito internet ufficiale www.isaura.net .

Lascia il tuo commento
commenti