L'appuntamento musicale

Santa Jezza Festival, il 23 luglio la presentazione del disco Izarus di Armstrong & the Moonwalkers

IZARUS è un’originalissima rivisitazione di alcuni dei più bei brani del Duca Bianco: le contaminazioni del sound conducono con estrema naturalezza l’ascoltatore in un viaggio “stellare”

Cultura
Trani martedì 20 luglio 2021
di La Redazione
Izarus, la copertina del disco
Izarus, la copertina del disco © n.c.

Dopo il primo appuntamento dello scorso 9 luglio, ritorna il Santa Jezza Festival nel parco Santa Geffa di Trani in via delle Tufare.

Ad allietare la serata ci sarà la presentazione di “Izarus”, disco di esordio del gruppo Armstrong & the Moonwalkers, composto da Serena Fortebraccio (voce), Alberto Parmegiani (chitarra), Domenico Cartago (tastiere), Giorgio Vendola (contrabbasso) e Fabio Accardi (batteria e arrangiamenti).

Concepito e arrangiato da Fabio Accardi nel gennaio 2017, a un anno dalla morte di David Bowie, il progetto si è sviluppato grazie alla preziosa collaborazione e all’entusiasmo della cantante Serena Fortebraccio e si è ora finalmente cristallizzato in un lavoro discografico.

IZARUS è un’originalissima rivisitazione di alcuni dei più bei brani del Duca Bianco: le contaminazioni del sound conducono con estrema naturalezza l’ascoltatore in un viaggio “stellare” tra sonorità che vanno dal jazz al rock, dall’elettronica sino alle sfumature soul di cui si colora la meravigliosa voce della Fortebraccio, passando, attraverso cambi ritmici, tra atmosfere rarefatte e poi dense di groove.

Appuntamento, quindi, venerdì 23 luglio alle ore 21.30 al parco Santa Geffa.

Lascia il tuo commento
commenti