La ragazza è in servizio fino a fine anno a Forlì. Nella sua abitazione forlivese trovato metadone e utensili utili all'attività di spaccio

Arrestata con 50 grammi di eroina mentre è in ferie a Trani: nei guai vigilessa 24enne

La ragazza è coinvolta in un'indagine per droga. Polemiche nel centro forlivese, il vice sindaco ha richiesto la sospensione immediata

Cronaca
Trani martedì 03 dicembre 2019
di La Redazione
Droga, repertorio
Droga, repertorio © n.c.

Polemiche a Forlì per la notizia di una 24enne vigilessa in forza, sino alla fine dell'anno, alla polizia locale. La ragazza è stata arrestata a Trani, in Puglia, dove si trovava in ferie, perchè trovata in possesso di 50 grammi di eroina. Gli agenti della squadra mobile nel corso di una perquisizione nel domicilio forlivese della giovane hanno trovato del metadone, bilancini e altro materiale considerato utile per l'attività di spaccio.

Il comune di Forlì, attraverso il vicesindaco Daniele Mezzacapo, ha precisato di avere immediatamente sospeso la vigilessa, che non aveva in dotazione alcuna arma, e che erano state eseguite tutte le verifiche di legge, che non prevedono test su droga e alcol.

Lascia il tuo commento
commenti