Il fatto

Minaccia di sparare al titolare e mettere bomba nel locale: arrestato

Il 46enne è stato fermato dalla Polizia di stato mentre minacciava il titolare e gli avventori del locale

Cronaca
Trani giovedì 11 luglio 2019
di La Redazione
Polizia in piazza Gradenico
Polizia in piazza Gradenico © n.c.

Nella notte tra il 9 e il 10 luglio, intorno alle 3.30, una pattuglia della polizia di Stato ha fermato una persona, ubriaca, mentre infastidiva il titolare e gli avventori di un'attività della movida. L’uomo, un tranese di anni 46 con qualche precedente penale, dopo aver sorseggiato un drink, aveva iniziato ad alzare i toni pretendendo di fruire di altra bevanda alcolica sotto la minaccia di mettere una bomba all’interno dell’esercizio commerciale o di sparare al titolare, creando panico e sgomento tra gli astanti.

Immediatamente sopraggiungeva un equipaggio delle Volanti, ma l’uomo, in evidente stato di ebrezza alcolica, iniziava ad inveire anche nei confronti degli agenti. Gli operatori di polizia riuscivano ad allontanarlo dal bar e, accompagnato presso gli uffici di Polizia, veniva denunciato a piede libero per i reati di minaccia nei confronti del titolare del bar e di minaccia, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Lascia il tuo commento
commenti