Terremoto

San Domenico, tragedia scampata: gravi danni alla facciata

Controlli in corso da parte della Polizia Locale e dei Vigili del fuoco

Cronaca
Trani martedì 21 maggio 2019
di La Redazione
San Domenico, parte della facciata crollata
San Domenico, parte della facciata crollata © Tranilive.it

L'unica struttura sulla quale si registrano gravi danni in seguito alla scossa simica di magnitudo registrata in mattinata è la chiesa di San Domenico: caduto un pezzo del timpano della facciata barocca. Per fortuna la zona era già transennata per tutelare la sicurezza pubblica a causa dell'inagibilità della chiesa, ormai chiusa da più di un anno.

Sul posto vigili del fuoco e agenti della Polizia locale per controlli sulla staticità della struttura e mettere in sicurezza ulteriormente la zona.

Lascia il tuo commento
commenti