La tragedia

Travolto in autostrada sulla corsia di emergenza: perde la vita un andriese. Fruttivendolo a Trani

E' accaduto sulla A14 a Bari alle ore 21 circa. L'uomo rientrava dal Miulli e viaggiava con a bordo sua moglie e i suoi figli

Cronaca
Trani venerdì 08 febbraio 2019
di La Redazione
Una ambulanza del 118
Una ambulanza del 118 © n.c.

Era sulla corsia di emergenza in autostrada sulla sull'A14, a Bari, in direzione nord, nel tratto in prossimità delle uscite Bari Nord quando è stato travolto da un'auto ed è morto. Si tratta di un 46enne andriese che si era fermato sulla corsia di emergenza poiché l'auto, una Fiat Punto, era in avaria, quando è stato travolto e ucciso da un’altra auto che è sopraggiunta. L'uomo è noto nel quartiere Sud della nostra città, essendo il titolare di un fruttivendolo in piazza Albanese, ad angolo con via Bachelet.

Sotto shock la moglie e i figli che erano a bordo dell'autovettura. Insieme rientravano dall'ospedale Miulli. In stato di shock anche l'autista della Peugeot 308 che ha investito l'uomo.

Sul posto il 118 delle postazioni San Paolo e Palese che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul luogo della tragedia anche la Polizia Stradale a cui sono affidate le indagini.

Lascia il tuo commento
commenti