Solidarietà

Imprenditore tranese riacquista una sedia a Raffaele Lavacca

La raccolta fondi per l'acquisto delle protesi di ultima generazione prosegue: sono stati raccolti 56mila euro su 190mila

Cronaca
Trani mercoledì 11 maggio 2022
di La Redazione
Raffaele Lavacca con sua moglie e l'imprenditore che ha acquistato la nuova sedia
Raffaele Lavacca con sua moglie e l'imprenditore che ha acquistato la nuova sedia © TraniLive.it

"Grazie al grande cuore di Gianluca Terlizzi e alla collaborazione di Pasquale Brescia dell'azienda Lu.Vi Metal, oggi il nostro Raffaele può ricominciare a sorridere e ad essere libero di potersi spostare". Raffaele Lavacca, il 50enne tranese noto in città per il moto di solidarietà che lo ha coinvolto dopo l'incidente che lo ha costretto su una sedia a causa dell'amputazione di entrambe le gambe subita in seguito ad un'infezione. Lo scorso marzo ignoti hanno rubato la sedia con la quale si muoveva in maniera autonoma.

Oggi gli è stata donata una sedia elettronica di ultima generazione capace di piegarsi ed entrare nel bagagliaio di una macchina. "Già dal giorno dell'increscioso furto, Gianluca chiamò Luciana e senza esitazione dichiarò che avrebbe comprato una nuova sedia per Raffaele. Alle parole sono seguiti i fatti con un bonifico di 3000 euro!", scrivono sulla pagina Un futuro per Raffaele.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Laraia ha scritto il 11 maggio 2022 alle 12:27 :

    Complimenti a Gianluca e lino e un augurio a Raffaele Rispondi a Laraia

  • Enza celebre ha scritto il 11 maggio 2022 alle 12:01 :

    Onore a questo imprenditore dovrebbero essere tutti così fare del bene fa bene al cuore Rispondi a Enza celebre