Vaccine Day

Vax day: 450 persone vaccinate su 506 preventivate. A chiusura vaccinati anche volontari e operatori

Le operazioni di vaccinazione per il personale sanitario si sono concluse intorno alle 15

Cronaca
Trani domenica 21 febbraio 2021
di La Redazione
Palazzetto dello sport Tommaso Assi
Palazzetto dello sport Tommaso Assi © Tranilive.it

Non sono state 722 le persone vaccinate nel primo giorno di apertura della campagna vaccinazioni per il personale scolastico per colpa del "taglio" di disponibilità del vaccino Pfizer. Non sono state però neanche 506 come preventivato, a causa di assenze dell'ultimo minuto. Il totale dei vaccinati al Palazzetto dello Sport Tommaso Assi è pari a 450, quante le dosi somministrate.

Durante le operazioni di chiusura e conteggio, stando a quanto verificato con fonti di Palazzo di città, sarebbe stata valutata dagli operatori e responsabili sanitari la necessità di sfruttare alcune dosi che se non sfruttate sarebbero andate perse. Il vaccino AstraZeneca - lo ricordiamo - può essere conservato in frigo con una temperatura tra i 2 e gli 8 gradi centigradi e non deve essere congelato. Le dosi avanzate probabilmente erano derivanti dall'apertura di flaconcini multidose.

Le operazioni di vaccinazione per il personale sanitario si sono concluse intorno alle 15 mentre successivamente - per sfruttare le dosi avanzate - si è deciso di procedere a vaccinazione di under 55 tra gli operatori del Centro Operativo Comunale, forze dell'ordine in servizio e operatori Amiu delle squadre di ritiro rifiuti presso le abitazioni di contagiati da Covid19.

Da domani partirà la vaccinazione per gli over 80: non è ancora definitiva la scelta del Palazzetto dello sport come sede del punto vaccini, il sindaco è in attesa di conferme da parte della direzione generale della Asl Bt.

Lascia il tuo commento
commenti