Scegliere il pneumatico adatto

Pneumatici per veicoli commerciali, le loro caratteristiche

​Chi guida un mezzo per lavoro, è sicuramente a conoscenza che i pneumatici montati sul proprio mezzo sono molto diversi da quelli che ha sulla vettura che guida tutti i giorni

Contenuti Suggeriti
Trani giovedì 06 giugno 2019
Mercedes
Mercedes © Mercedes

Chi guida un mezzo per lavoro, è sicuramente a conoscenza che i pneumatici montati sul proprio mezzo sono molto diversi da quelli che ha sulla vettura che guida tutti i giorni. A parte la grandezza del pneumatico stesso, sono alcune le caratteristiche che li differenziano dai tradizionali pneumatici che tutti i giorni vediamo su milioni di automobili. Le mescole, il disegno delle lamelle e alcuni particolari del battistrada possono variare il loro utilizzo e le caratteristiche che offrono al messo che li monta.

Pneumatici per camion da strada

I pneumatici per autocarri non sono tutti uguali, poiché tra i vari modelli ci sono sia piccole che grandi differenze. In primo luogo, l’asse su cui si monta il pneumatico porta il pneumatico a essere di dimensioni differenti e con alcune caratteristiche proprie. Si tratta di un asse sterzante o è un asse motore? Si tratta di un pneumatico per il rimorchio o per la motrice? L’asse è singolo o doppio? Quando si avrà risposto a queste domande, si potrà iniziare la propria ricerca nel vasto panorama dei pneumatici per veicoli commerciali. Se non si è sicuri di quale scegliere, è sempre bene farsi consigliare dal proprio gommista di fiducia.

Pneumatici per veicoli da cantiere

Mentre gli autobus e i veicoli commerciali di grandi dimensioni si possono trovare nelle stesse strade degli altri veicoli, i veicoli da cantiere a causa delle loro caratteristiche non hanno la possibilità di transitarvi. I pneumatici di questi mezzi, che spesso vengono a contatto con viti e chiodi, devono avere una maggiore resistenza a questo tipo di “problematica”.

Le mescole che formano queste gomme devono essere più resistenti, e le lamelle devono avere un’altezza superiore e essere molto marcate. Quando si esegue una ricerca per questa tipologia di pneumatico per veicoli commerciali, è bene scegliere un partner affidabile. Per chi abita o lavora in Europa, una delle aziende più note e affidabili è Oponeo.it (QUI
è possibile visionare il catalogo di pneumatici per i veicoli commerciali). Oltre ad avere un vasto catalogo di pneumatici delle migliori marche, spesso si possono trovare promozioni e offerte che rendono questo negozio online molto vantaggioso per le aziende.

Scegliere il pneumatico adatto al proprio mezzo

A causa delle particolari condizioni in cui si trovano, i pneumatici per i mezzi commerciali hanno una serie di caratteristiche proprie. Se il mezzo percorre molti chilometri su strade asfaltate, è bene acquistare dei pneumatici con una mescola molto dura. Questo, permetterà al pneumatico di mantenere una buona aderenza e allo stesso tempo di non consumarsi troppo in fretta, visto anche il peso maggiore del mezzo. In linea generale, le mescole che servono a realizzare questi pneumatici, hanno una resistenza maggiore all’usura ma non sono ideali per percorrere strade ad alte velocità.

Un altro fattore da prendere in considerazione è la pressione degli pneumatici. Se di solito quelli di una macchina hanno un valore compreso tra i 2,0 e i 2,5 bar, quelli di un mezzo commerciale devono avere una pressione maggiore. In alcuni casi, in particolare se si parla di mezzi pesanti, si può arrivare a tre volte la pressione di una vettura ad uso civile.

Quando si scegliere di acquistare uno pneumatico per veicoli commerciali, è bene affidarsi ad aziende dalla comprovata esperienza e qualità. Michelin, Dunlop, Pirelli e Bridgestone sono tra le aziende migliore per fare acquisti. Non risparmiare su questo tipo di pneumatici è molto importante, poiché dopo tutto si sta investendo sulla propria sicurezza e delle persone che si trasportano.

Lascia il tuo commento
commenti