Serie C femminile

Apulia Trani, la coppia perfetta Sgaramella-Rus archivia la pratica Independent: 2-4

Le attaccanti tranesi realizzano due reti a testa

Calcio
Trani domenica 23 gennaio 2022
di Fabio Pengo
Riscaldamento pre partita delle ragazze dell'Apulia Trani
Riscaldamento pre partita delle ragazze dell'Apulia Trani © nc

Sei gol in una partita e quattro rigori concessi dal direttore di gara. Sono alcune delle statistiche che possono confermare come la gara di oggi tra Independent e Apulia Trani. Nonostante la partita inizi con un intervento dicutibile del portiere napoletano, che ha rischiato di far male al neo acquisto Maknoun, in appena 10 minuti il direttore di gara concede ben due rigori alle tranesi; in entrambe le occasioni si presenta il bomber Lala Rus che al primo tentativo fallisce dagli undici metri, poi si fa perdonare alla seconda occasione. Al 37' la formazione campana trova il pareggio con un altro rigore trasformato da Galluccio. 

Nella ripresa la partita rimane vivace e l'Apulia Trani fa valere in più di una occasione i muscoli. Al minuto 56' le ragazze tranesi passano di nuovo in vantaggio con l'ennesimo penalty guadagnato dopo che un difensore dell'Independent mura in maniera scomposta una conlcusione a rete. Per la terza volta dagli undici metri Lala Rus batte l'estremo difensore e realizza l'1-2. Venti minuti dopo una generosa Sgaramella si fionda su una ribattuta imprecisa del portiere campano e realizza il momentaneo 1-3; la squadra di casa però trova la forza di reagire e accorcia lo svantaggio grazie alla rete di Galluccio con uno scavetto. Al 95', a pochi secondi dallo scadere del periodo di recupero, Sgaramella insegue la palla, si invola verso la porta e a tu per tu con il portiere dell'Independent realizza la rete del definitivo 2-4 

Lascia il tuo commento
commenti