Il mercato serale

Mercato serale a Trani, la discussione slitta a settembre

Alla presenza dell'assessora Marina Nenna è stato deciso che il mercato serale non vedrà la luce prima di settembre, al termine del periodo elettorale

Attualità
Trani domenica 02 agosto 2020
di La Redazione
L'attuale mercato comunale del martedì in via Falcone
L'attuale mercato comunale del martedì in via Falcone © TraniLive

Slitta definitivamente la possibilità di vedere in città, durante questa estate, l'arrivo dei mercati serali. Come si legge in un comunicato congiunto di Fivap, CasAmbulanti e Unione Commercio. Alla riunione cui hanno partecipato, oltre alla rappresentanza dell'amministrazione comunale, anche i referenti di Confesercenti, dell’Associazione Anva, di Confcommercio e Fiva, di Unibat e CasAmbulanti, della Federcommercio e della Cna.

"La scelta di rinviare ad altro momento lo svolgimento dei mercati serali a Trani è stata assunta collegialmente, condivisa e non contrastata dalle Associazioni presenti all’incontro. Tutti hanno firmato il verbale quindi qualunque intervento a posteriori, a firma di chi ha disertato la riunione, è a dir poco strumentale e demagogico". Si legge nella nota ufficiale. Tra gli assenti si segnala anche il Direttore di Confesercenti, cosa che non è andata giu' agli scriventi. "Il “Direttore”, rimasto in totale silenzio rispetto a quanto accaduto agli Ambulanti delle Feste e Fiere lasciati completamente abbandonati dalle Associazioni cosiddette maggiormente rappresentative (sulla carta), non può fare come il dito bagnato per vedere verso quale direzione va il vento". Pertanto alla presenza dell'assessora Marina Nenna è stato deciso che il mercato serale non vedrà la luce prima di settembre, al termine del periodo elettorale.



Lascia il tuo commento
commenti