Le interviste a fruitori e commercianti

Via al mercato settimanale in via Falcone

Abbiamo raccolti i pareri della clientela e di alcuni esercenti riguardo la nuova sistemazione in zona Pozzopiano

Attualità
Trani martedì 30 giugno 2020
di Donato De Ceglie e Alessandro Landini
Mercato di Trani in via Falcone
Mercato di Trani in via Falcone © TraniLive

Dopo mesi di chiusura a causa della pandemia, i commercianti ambulanti hanno riaperto le proprie bancarelle. Dopo 15 anni di piena attività in via Superga, oggi il mercato settimanale ha trovato nuova sistemazione in via Falcone, ritenuta l'area migliore per consentire il rispetto delle prescrizioni nazionali e regionali per prevenire e contenere il contagio da Covid-19.

Tra le bancarelle e nei corridoi per i fruitori poche mascherine e distanze non rispettate ma la preoccupazione principale in questo momento era quella di riprendere le attività e farlo in sicurezza. Via Falcone era interamente presidiata dalle forze dell'ordine. Opinioni contrastanti tra gli ambulanti, accoglienza favorevole dai clienti e qualche lamentela da parte dei residenti.

"È un cambiamento al quale dobbiamo abituarci, quindi vedremo tra qualche settimana cosa potremo dire" ci hanno detto gli ambulanti che non hanno voluto rilasciare dichiarazioni. Tra gli esercenti presenti sulla via invece c'è chi ha scelto di istituire giornata di chiusura il martedì mattina, "Faremo qualche ora di mare in più" dicono con l'amaro in bocca. Altri invece, soprattutto bar e pizzeria-ristorante, si sono attrezzati per gestire il nuovo potenziale traffico di clienti.

Abbiamo raccolto i primi pareri di chi ha vissuto il mercato stamane. A voi il video.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giorgio ha scritto il 01 luglio 2020 alle 17:28 :

    Ma come si può pensare di istituire il mercato settimanale nell'inica via di scorrimento veloce unica via per le ambulanza? Chi è il GENIO che ha studiato tale soluzione? Rispondi a Giorgio