Il ricordo

Martedì 30 giugno la parrocchia Angeli Custodi ricorderà mons. Savino Giannotti

Al termine della celebrazione sarà apposta una targa commemorativa all'ingresso del campo multisport recentemente inaugurato ed ora ufficialmente dedicato all'indimenticabile don Savino

Attualità
Trani domenica 28 giugno 2020
di La Redazione
Mons. Savino Giannotti (a sinistra) e a destra un giovanissimo don Vincenzo de Ceglie
Mons. Savino Giannotti (a sinistra) e a destra un giovanissimo don Vincenzo de Ceglie © TraniLive.it

Martedì 30 giugno 2020 alle ore 19, presso la parrocchia dei Ss. Angeli Custodi in Trani, durante la celebrazione eucaristica, l’Arcivescovo mons. Leonardo D’Ascenzo ricorderà mons. Savino Giannotti nel primo anniversario dalla sua morte.

Al termine della celebrazione sarà apposta una targa commemorativa all'ingresso del campo multisport recentemente inaugurato ed ora ufficialmente dedicato all'indimenticabile don Savino.

Parroco emerito della comunità dei Ss. Angeli Custodi e primo successore del fondatore don Nicola Ragno, don Savino Giannotti ha svolto il suo servizio pastorale nella medesima parrocchia per 25 anni, mettendo a disposizione con grande generosità i suoi consigli e la sua paternità spirituale a favore dei tanti giovani e adulti che hanno trovato in lui un prezioso punto di riferimento.

Attraverso l’intitolazione dell’impianto sportivo la comunità parrocchiale intende esprimere la sua gratitudine verso il caro don Savino, il cui ricordo resta indelebile nella memoria e nei cuori di quanti lo hanno conosciuto.

Don Savino è stato inoltre un prete che ha fatto dell’educazione e della promozione umana e sociale la propria missione. A tal proposito il comitato di quartiere, in accordo con la parrocchia, chiede di avviare l'iter di intitolazione di una piazza o di una strada a don Savino, perché anche in ambito civile possa essere conferito il giusto tributo di riconoscimento ad un uomo che si è speso per tutti coloro che ha incontrato ogni giorno lungo il suo cammino.

Nato a Trani il 29 agosto 1940, nell’arco di tempo che va dalla sua ordinazione presbiterale, ha ricoperto numerosi incarichi, tra cui quello di parroco dei Santi Angeli Custodi (1975 – 2000) e di vicario generale dell’Arcidiocesi (1997 – 2016). E' stato consulente ecclesiastico dell’Unione Giuristi Cattolici di Trani e dell’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti di Trani. E' deceduto il 30 giugno 2019.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 29 giugno 2020 alle 07:52 :

    Tutti quelli che lo hanno conosciuto portano nel cuore il ricordo della sua dolcezza. Don Savino continua la tua opera in Cielo! Rispondi a Franco