Polizia locale

Festa di San Sebastiano, il comandante: "Con le nuove assunzioni, più vicini ai cittadini"

A determinare l’enorme incremento delle somme ha concorso l’incremento delle dotazioni elettroniche avvenute negli ultimi anni messe a disposizione del Comando

Attualità
Trani domenica 19 gennaio 2020
di La Redazione
Festa di San Sebastiano a San Giuseppe
Festa di San Sebastiano a San Giuseppe © Tranilive.it

L’annuale celebrazione della festa di San Sebastiano (quest’anno ospitata dalla parrocchia di San Giuseppe) costituisce il momento per illustrare l’attività svolta dal Corpo della Polizia Locale di Trani. Il bilancio dell’anno 2019, può definirsi positivamente conclusosi.

Nei dati statistici relativi all’anno 2019 emerge l’incremento delle multe elevate che supera i 2 milioni di euro. A determinare l’enorme incremento delle somme ha concorso l’incremento delle dotazioni elettroniche avvenute negli ultimi anni messe a disposizione del Comando.

“Riconoscendo l’importanza del ruolo svolto della Polizia Locale nella vita di una città – spiega il comandante Leonardo Cuocci Martorano, questa Amministrazione Comunale ha mostrato grande attenzione verso il Corpo, consapevole del fatto che la Polizia locale rappresenta uno strumento fondamentale nel governo della città, perché fa da collegamento tra le istituzioni ed il cittadino. E non può essere diversamente, visto che oltre a rappresentare una delle più antiche istituzioni comunali esistenti (è nato come guardie dei Comuni), costituisce un corpo sociale ed amministrativo insieme antico e attualissimo, capace oggi di erogare innumerevoli servizi e prestazioni”. A conferma di quanto detto, da pochi giorni il Corpo ha visto dotarsi di 12 nuove unità operative in pianta stabile. “Con queste nuove assunzioni – spiega il comandante Cuocci – inizia il potenziamento del Corpo della Polizia Locale, al fine di garantire maggiore sicurezza alla comunità locale e più servizi alla città, incrementando il controllo del territorio”.

Lascia il tuo commento
commenti